venerdì 07 maggio 2021

È stata trovata l’intesa sul contratto dei metalmeccanici

AGI – È stato raggiunto l’accordo sul rinnovo del contratto dei metalmeccanici. Federmeccanica-Assistal e Fim, Fiom e Uilm hanno trovato un’intesa per un aumento di 112 euro tutti sui minimi al quinto livello, 100 al terzo. La vigenza del contratto è da gennaio 2021 a giugno 2024.

L’aumento salar

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo