domenica 29 novembre 2020

Ecco alcuni ottimi motivi per acquistare le azioni Wells Fargo

Nonostante molti analisti considerano il titolo Wells Fargo un investimento molto particolare, ci sono ottimi spunti per una vision di lungo termine.

Potrebbe suonare strano, ma una delle migliori azioni da acquistare nei prossimi mesi potrebbe essere proprio il colosso bancario Wells Fargo (WFC).

A sentire gli analisti, e con un calo del 55% da inizio anno, Wells Fargo sembrerebbe più un titolo dal quale stare lontani.

Ma nonostante tutto, ci sono ottimi segnali per una risalita del titolo nei prossimi tempi. Quali sono questi segnali positivi? Diamo uno sguardo più approfondito.

Un titolo che piace a chi conta

Diversi hedge fund hanno acquistato azioni WFC nel secondo trimestre del 2020, tra cui BlueCrest Capital Management, Duquesne e Soros Fund Management.

L’obiettivo di prezzo medio tra gli analisti di Wall Street per le azioni WFC è di circa 30 dollari, che è di circa il 25% superiore al prezzo di oggi.

E gli addetti ai lavori stanno acquistando azioni Wells Fargo, con l’acquisto più notevole di un quantitativo di WFC da 5 milioni di dollari acquistato dal CEO dell’azienda a marzo, a prezzi superiori a quelli scambiati oggi.

In altre parole, gli hedge fund, gli analisti di Wall Street e gli addetti ai lavori sono tutti ottimisti sul titolo a questi livelli.

Fondamentali in via di miglioramento

Innegabilmente il contesto economico negativo in cui la banca sta attualmente operando migliorerà gradualmente nei prossimi periodi.

La pandemia di Covid-19 ha messo in ginocchio l’America. Ma una ripresa dell’attività economica è abbastanza certa e probabilmente persisterà nel prossimo futuro. Così facendo, il contesto operativo di Wells Fargo migliorerà. La spesa dei consumatori si riprenderà. La parte lunga della curva dei tassi aumenterà. L’attività bancaria si riprenderà.

A questi prezzi chi non acquisterebbe?

Diamo uno sguardo più da vicino ai multipli per le azioni WFC:

  • 1,3 volte le vendite finali, il 55% al ​​di sotto della media delle vendite su cinque anni multipla di 2,9;
  • 0,6 volte il valore contabile, il 57% al di sotto del multiplo medio quinquennale del titolo azionario di 1,4;
  • Rendimento da dividendo del 6,8%, quasi il doppio del rendimento medio quinquennale del titolo del 3,5%.

Attenzione, i fondamentali sono da dimenticare e per questo il prezzo è a questi livelli. Ma i fondamentali miglioreranno e ciò scatenerà una significativa espansione per Wells Fargo, gettando le basi per un enorme gain dei prezzi delle azioni