Entra in contatto con noi

Affari e Tecnologia

Ecco le 5 semplici impostazioni del nostro iPhone che ci faranno felici

Pubblicato

il

Diamo un’occhiata a 5 impostazioni per iOS 15.5, l’ultima versione principale di Apple del suo sistema operativo mobile, che puoi configurare per migliorare le prestazioni e l’utilizzo del tuo iPhone.

Riportiamo gli avvisi di chiamata in arrivo a schermo intero

Prima dell’aggiornamento iOS 14 di Apple, la schermata della chiamata in arrivo occupava l’intero display quando il tuo iPhone veniva sbloccato e utilizzato. È stato dirompente, certo, ma ha anche portato a termine il lavoro.

A partire da iOS 14, tuttavia, Apple ha modificato la richiesta di chiamata in arrivo per assomigliare più a un tipico avviso. Cioè, ora è una piccola notifica che appare nella parte superiore dello schermo quando usi il telefono. In più di un’occasione si rischia di perdere una chiamata perché si ignora l’avviso come l’ennesima notifica fastidiosa che non richiedeva immediatamente la nostra attenzione.

Per recuperare gli avvisi a schermo intero più accattivanti, vai su Impostazioni > Telefono > Chiamate in arrivo e tocca Schermo intero.

Advertisement

Cambiamo la voce di Siri

Siri ha ottenuto due nuove voci quando iOS 14.5 ha debuttato l’anno scorso. E Siri non usa più per impostazione predefinita una voce femminile. Invece, quando configuri un nuovo dispositivo ti verrà chiesto quale voce Siri desideri utilizzare. Una volta effettuata la selezione, Apple cambierà la voce di Siri su tutti i dispositivi collegati al tuo ID Apple.

Puoi controllare le opzioni vocali andando su Impostazioni > Siri e ricerca > Voce Siri.

Disattiviamo la copertura 5G quando non c’è possibilità di averla

Il 5G è fantastico, ma può anche essere un problema per la batteria. Apple promuove una funzionalità Smart Data specifica per i suoi telefoni 5G (le linee iPhone 12 e iPhone 13) che passerà automaticamente dalle reti 4G LTE e 5G, senza che tu debba sapere o fare nulla, in base a come stai usando il tuo dispositivo. Questa automazione dovrebbe migliorare la durata della batteria. Tuttavia, potresti scoprire che la batteria del tuo iPhone si scarica più velocemente di prima. Se non vuoi sacrificare la durata della batteria per velocità 5G più elevate, spegnilo. Puoi sempre riattivare il 5G quando vuoi o quando il servizio nella tua zona migliora.

Per disattivare il 5G sul tuo iPhone 12 o iPhone 13, costringendolo a utilizzare sempre 4G LTE anche se hai la copertura 5G, apri l’app Impostazioni, quindi vai su Cellulare > Opzioni dati cellulare > Voce e dati e tocca LTE. In alternativa, se desideri che il tuo iPhone utilizzi esclusivamente una connessione 5G quando disponibile, puoi selezionare 5G On.

Advertisement

Ottimizziamo la quantità di dati utilizzata su una connessione 5G

Se sei soddisfatto delle tue prestazioni 5G, ecco un’impostazione relativa alla rete che dovresti controllare. Vai su Impostazioni > Cellulare > Opzioni dati cellulare > Modalità dati dove troverai tre diverse opzioni: Consenti più dati su 5G, Modalità dati standard e Bassa.

Anche se ci sono brevi descrizioni sotto le tre diverse impostazioni, non danno un quadro completo per la prima opzione. Secondo un documento di supporto Apple, consentire più dati su 5G ti darà video di alta qualità e chiamate FaceTime, e significa anche che il tuo telefono può scaricare aggiornamenti software e trasmettere contenuti Apple TV e Apple Music ad alta definizione e consente terzi- sviluppatori di party per migliorare anche le rispettive app.

L’impostazione predefinita dipenderà dal tuo operatore e dal tuo piano dati, quindi è una buona idea controllare il tuo iPhone e assicurarti che sia impostato secondo le tue preferenze.

Sbloccare il telefono mentre indossiamo una mascherina

Uno degli aspetti frustranti dell’indossare una copertura per il viso durante l’utilizzo di un iPhone con la tecnologia Face ID di Apple integrata è stata l’impossibilità di sbloccare il telefono. Poiché metà della tua faccia è coperta, Face ID non funziona. E nonostante l’inserimento del passcode per sbloccare il telefono funzioni, non è poi così veloce.

Advertisement

Ora hai la possibilità di attivare una funzione di sblocco con il volto che semplifica lo sblocco del tuo iPhone quando il tuo viso è coperto da iOS 15.4. Prima dell’aggiornamento, potevi sbloccare il tuo iPhone solo se possedevi un Apple Watch.

Per sbloccare il tuo iPhone con il tuo Apple Watch, apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone e quindi apri l’opzione Face ID e passcode. Scorri verso il basso fino a trovare la sezione Sblocca con Apple Watch (per visualizzare l’impostazione devi essere connesso a un Apple Watch), dove puoi attivare la funzione per tutti gli orologi collegati al tuo iPhone.

Se hai un iPhone 12 o iPhone 13 con iOS 15.4 o versioni successive, puoi sbloccare il tuo iPhone indossando una maschera e anche senza Apple Watch. Vai all’app Impostazioni e apri Face ID e passcode. Da lì, puoi attivare Face ID con una mascherina e scegliere l’opzione Face ID con una mascherina.

Advertisement
Advertisement