sabato 25 settembre 2021

Esenzione Canone Rai per over 75

Fino al 20 agosto c’è tempo per richiedere l’esenzione dal canone RAI per le persone di età superiore ai 75 anni e con un reddito annuo fino a 8mila euro ai sensi dell’art. 1, comma 132 della Legge n. 244 2007

L’agevolazione prevista dalla Legge di Bilancio (comma 355 della Legge 160/2019) è destinata alle persone di età pari o superiore a 75 anni che dispongano di un reddito proprio e del coniuge non superiore a un totale di 8.000. euro all’anno, senza convivere con altre  persone con reddito proprio, ad eccezione di casalinghe, colf e infermiere. L’esonero dal canone RAI spetta per i televisori (possono essere anche più di uno) che si trovano nell’abitazione di residenza, mentre non compete nel caso in cui l’apparecchio televisivo sia ubicato in luogo diverso. Per quanto riguarda il requisito di età, se i 75 anni vengono compiuti entro il 31 gennaio l’esenzione spetta per l’intero anno, se il compimento dei 75 anni avviene entro luglio, allora l’esonero spetta solo per il secondo semestre. Occorre presentare la  domanda una volta per godere dell’esenzione RAI nei prossimi anni (fatti salvi i requisiti). Coloro che intendono fruire del beneficio, per la prima volta, relativamente al secondo semestre dell’anno devono presentare la dichiarazione in genere entro luglio (ma nel 2021, la scadenza è fissata al 20 agosto). Le richieste di esenzione devono essere presentate utilizzando l’apposito modulo e un’autodichiarazione debitamente compilata con allegata copia del documento di identità, in una delle seguenti modalità:

  • servizio postale: invio in plico raccomandato, senza busta, all’indirizzo “Agenzia delle entrate – Direzione Provinciale I di Torino – Ufficio Canone TV – Casella postale 22 – 10121 Torino”. Bisogna allegare copia di un valido documento di riconoscimento. Rileva la data del timbro postale, bisogna conservare la ricevuta di avvenuta spedizione per dieci anni.
  • PEC, posta elettronica certificata: la domanda va firmata digitalmente, tramite posta elettronica certificata e inviata all’indirizzo cp22.canonetv@postacertificata.rai.it;
  • consegna a mano presso un qualsiasi ufficio territoriale dell’Agenzia delle entrate.