sabato 25 settembre 2021

Esiste una differenza tra paura e fobia?

Le fobie sono paure sproporzionate che possono bloccarci. Ci sono modi per liberarsene e sentirsi di nuovo bene. Spieghiamo perché le fobie sono paure irrazionali che spesso non capiamo. Alcune di queste paure condizionano la vita a tal punto da bloccare molti ambiti della vita delle persone. Ad esempio, le persone che hanno paura dell’aereo possono rifiutarsi di viaggiare e muoversi per non salire su questa macchina. Insomma, le fobie possono creare gravi disagi e limitare la nostra vita.

Come riconoscere una fobia (da una semplice paura) Le fobie sono paure irrazionali che sentiamo al di fuori del nostro controllo. Lo stimolo in sé non è terribile, ma una persona con una fobia ci vede qualcosa di terribile, tanto che fa del suo meglio per non entrarci in contatto. I sintomi più comuni di un oggetto fobico sono battito cardiaco accelerato, sudorazione, respiro accelerato e vero terrore. La paura può nascere da certe situazioni vissute in prima o terza persona, oppure da associazioni create dalla nostra mente.

In generale, differiscono tra post-traumatico (sei stato attaccato da un cane e ora hai una fobia canina) e post-traumatico. In questo caso, è il sistema che il cervello usa per “gestire” la grande paura, indirizzandola verso qualcosa di “controllato”. Se hai paura delle api e non riesci a capirne il significato, non sforzarti. Capire da dove vengono è relativo e spesso richiede una terapia a lungo termine, che è anche molto impegnativa emotivamente ed emotivamente – meglio pensare a cosa puoi fare per affrontarlo.
Ci sono fobie che non sono particolarmente insidiose nella vita di tutti i giorni.

Stiamo parlando della paura di insetti, ragni o oggetti evitabili. Altre paure, invece, sono piuttosto invalidanti in quanto minacciano la serenità della nostra routine. Questo è un caso, ad esempio, della paura degli spazi aperti (agorafobia) o degli spazi chiusi (claustrofobia). In questi casi, la qualità della vita può essere seriamente compromessa. Vuoi rinunciare a importanti opportunità a causa delle tue paure? Se la risposta è no, devi agire.