mercoledì 27 ottobre 2021

Fasce di reddito e soglie INPS per il calcolo ISEE

Guida al calcolo dell’ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) con scala di equivalenza, benefici, livelli di reddito e soglie INPS

Il calcolo dell’ISEE include molte voci che sono state escluse in passato ai fini della determinazione della graduatoria di appartenenza, molte delle quali vengono precaricate nella DSU sulla base delle informazioni ricevute dall’Agenzia delle Entrate. Non è invece cambiata la modalità di calcolo dell’ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) che prevede il rapporto tra l’ISE (Indicatore della Situazione Economica), che è la somma dei redditi con una partecipazione (20%) dei beni immobiliari di tutti i componenti del nucleo familiare) e una scala di equivalenza che tenga conto della composizione del nucleo familiare e delle sue caratteristiche.

Scala di equivalenza ISEE

Numero dei componenti Parametro
1 1.00
2 1.57
3 2.04
4 2.46
5 2.85

 

Maggiorazioni ISEE

Di seguito i compensi che si applicano per i componenti aggiuntivi, minorenni o famiglie monoparentali, o quando entrambi i genitori sono in attività:

  • 0,35 per ogni componente aggiuntivo per gli studenti che hanno conseguito il diploma di scuola media superiore con lode;
  • 0.2 nuclei familiari con figli minorenni e un genitore;
  • 0,5 per ogni persona con invalidità psicofisica permanente o con invalidità superiore al 66%;
  • 0,2 per le famiglie con figli minorenni, per quelle in cui entrambi i genitori lavorano e svolgono un’attività lavorativa da almeno sei mesi nel periodo cui si riferisce il reddito DSU.

Nella prima fascia ISEE sono comprese le seguenti fasce di reddito:

1 componente: l’equivalente del parametro 1,00  – ISE = 10.632,94 euro – ISEE = 10.632,94 euro;
2 componenti: l’equivalente del parametro 1,57 – ISE = 16.693,71 euro – ISEE = 10.632,94 euro;
3 componenti: l’equivalente del parametro 2,04 –  ISE = 21.691,19 euro – ISEE = 10.632,94 euro;
4 componente: l’equivalente del parametro 2,46-  ISE = 26.157,02 euro – ISEE = 10.632,94 euro;
Componente 5: l’equivalente del parametro 2,85 – ISE = 30.303,87 euro – ISEE = 10.632,94 euro.

Nella seconda fascia ISEE sono incluse le seguenti categorie di reddito:

1 componente: equivalente del parametro 1,00 – ISE = 21.265,87 euro – ISEE = 21.265,87 euro;
2° componente: l’equivalente del parametro 1,57 –  ISE = 33 387,42 euro – ISEE = 21 265,87 euro;
3 componenti: l’equivalente del parametro 2,04 – ISE = 43.382,38 euro – ISEE = 21.265,87 euro;
4 componente: l’equivalente del parametro 2,46 – ISE = 52.314,05 euro – ISEE = 21.265,87 euro;
Componente 5: l’equivalente del parametro 2,85 – ISE = 60 607,74 euro – ISEE = 21 265,87 euro.