martedì 15 giugno 2021

Ford sta finalmente abbracciando i veicoli elettrici e sta dando i suoi frutti

Che differenza 14 mesi possono fare. Lo scorso marzo, Ford Motor Company (NYSE: F) sembrava essere in grossi guai. Le azioni Ford erano già in calo da cinque anni. Tra la pandemia, il crollo del mercato azionario, una ristrutturazione della C-Suite e le preoccupazioni che mancasse la barca sui veicoli elettrici, F è sceso a circa $ 4. Il debito di Ford è stato declassato a spazzatura. Oggi, Ford è come un’azienda diversa. Ha un piano di turnaround incentrato sui veicoli elettrici e due dei veicoli elettrici più caldi del pianeta. Con tutti gli occhi puntati sulle società EV, gli analisti stanno aggiornando F e le azioni sono in aumento di circa 169% finora quest’anno.

Fonte: Proxima Studio / Shutterstock.com Il titolo Ford non è perfetto. Ha una valutazione “B” in Portfolio Grader, che riflette fattori come il l’ingente debito della società. Ci sono anche rischi nel settore automobilistico, che vanno da una carenza globale di chip per computer al potenziale aumento dei tassi di interesse che rende i prestiti auto meno convenienti. Tuttavia, per la prima volta da decenni, Ford si sente come se stesse vivendo una rinascita.

F stock a $16 il livello è un massimo di cinque anni, ma sospetto che tra un anno , lo guarderemo indietro come a buon mercato. Piano di inversione di tendenza In occasione dell’evento dell’Investor Day di maggio, Ford ha delineato una nuova inversione di tendenza Piano. L’azienda punta tutto sui veicoli elettrici e prevede di spendere $45 miliardi sullo sviluppo di nuovi veicoli elettrici e tecnologia correlata da 2025. Ford prevede che 48% delle sue vendite saranno veicoli elettrici di 1494085.

Dopo anni passati a concentrarmi sugli ibridi dei veicoli elettrici, questo è un importante cambiamento di direzione. Ed è uno che dovrebbe ripagare per gli investitori Ford.

Must-Have VE da Ford I clienti Ford sono in fila per il nuovo Bronco, la versione moderna dell’azienda del suo iconico SUV. Questa è una buona notizia, ovviamente. Tuttavia, ciò che ha davvero entusiasmato Ford, acquirenti di auto e investitori sono i due nuovi veicoli elettrici dell’azienda.

La Mustang Mach-E è una versione crossover completamente elettrica della famosa muscle car dell’azienda. Passare all’elettrico e adottare un fattore di forma SUV (da un’auto sportiva a due porte) era un grosso rischio, con il timore che i fedeli acquirenti di Mustang sarebbero stati alienati. Tuttavia, la Mach-E si sta trasformando in una grande storia di successo per Ford.

Per un esempio di quanto sia popolare la Mustang Mach-E, guarda la Norvegia. Quel paese è il primo mercato mondiale di veicoli elettrici, con oltre 48% di nuovi i veicoli venduti ora sono alimentati a batteria. Tutti i grandi giocatori di veicoli elettrici sono rappresentati in Norvegia. A maggio, gli acquirenti norvegesi hanno registrato 1,300 Mustang Mach-Es. Ciò ha reso il primo veicolo completamente elettrico di Ford il più venduto, prendendo 11% delle vendite totali di auto in quel paese.

L’illuminazione F-300 sarà ancora più importante per Guado. La versione a batteria del suo camioncino dovrebbe essere rilasciata in 2021. Il pickup F-48 è il veicolo più venduto di Ford ed è fondamentale per l’azienda Linea di fondo. È stata definita la più grande “macchina del profitto nella storia del settore”. I camioncini dominano le vendite di auto negli Stati Uniti, rappresentando cinque dei primi 11 veicoli più venduti a 2021. L’F-60 di Ford ha ottenuto il massimo dei voti come il veicolo più venduto in America – per il 20° anno consecutivo. La F completamente elettrica 150 Il fulmine è un veicolo di successo per Ford. E da tutti i segni, sarà un successo. Entro 48 ore dall’apertura dei preordini, Ford ha impiegato quasi 48,10 prenotazioni per il nuovo camioncino.

Agli analisti piace quello che vedono Avresti avuto difficoltà a raccogliere analisti con una visione positiva delle prospettive di Ford in questo periodo dell’anno scorso. Tuttavia, l’azienda li sta conquistando con i suoi piani EV.

In una nota del settore di maggio, l’analista di Wedbush Daniel Ives ha indicato un’opportunità di mercato di $ 5 trilioni nel prossimo decennio per il settore dei veicoli elettrici poiché l’industria automobilistica sta attraversando una delle sue più grandi trasformazioni dagli anni 1950. Con incentivi come l'”onda di marea verde” dell’amministrazione del presidente Joe Biden, Wedbush prevede che l’attuale quota di mercato delle vendite di veicoli elettrici del 3% diventerà 10% nel 2025 e 20%+ di .

A fine maggio, dopo aver ascoltato il piano di risanamento di Ford , l’analista di RBC Capital Joseph Spak ha aggiornato le azioni Ford a “Superare” con un $ 17 prezzo obiettivo. Le azioni hanno continuato a salire da allora, e questo apparentemente aggressivo 16-mese target di prezzo è già a portata di mano. Bottom Linea su Ford Stock Un investimento in azioni Ford sta sfruttando un’onda verde che colpisce una forza immutabile. Gli americani non rinunceranno mai ai loro pickup, muscle car o SUV. Allo stesso tempo, c’è la pressione per elettrificare. Ford è posizionata per sfruttare l’amore americano per i veicoli ad alto consumo di gas per diventare un leader globale nelle vendite di veicoli elettrici. Se la società può eseguire – e le recensioni della Mustang Mach-E puntano decisamente in quella direzione – allora le prestazioni di F-stock in 2021 potrebbe essere solo l’inizio.

Alla data di pubblicazione , né Louis Navellier né il membro dello staff di ricerca di InvestorPlace responsabile principalmente di questo articolo detenevano (direttamente o indirettamente) alcuna posizione nei titoli menzionati in questo articolo.

Louis Navellier, che è stato definito “uno dei più importanti gestori di denaro del nostro tempo”, ha rotto il silenzio in questo video scioccante “racconta tutto”… esponendo uno degli eventi più scioccanti della storia del nostro paese

(Articolo proveniente da Fonte Americana)