giovedì 24 giugno 2021

Fuori dagli schemi: il piano da $ 1 trilione per salvare l’economia quando il coronavirus costringe tutti a mettere in quarantena

                         

    Fuori dagli schemi   

 

  Le esigenze mediche vengono prima di tutto, seguite dai soldi per sostenere le persone che hanno perso il lavoro

                        

                  

           

Molte cose saranno chiuse fino a nuovo avviso.

                   Getty Images                                               

         

Se il coronavirus fosse un uragano di categoria 5, minacciando gli Stati Uniti di un disastro massiccio e diffuso, l’intero governo si mobiliterebbe rapidamente per prepararsi e rispondere alle possibilità più gravi, anche se il suo percorso potrebbe mancare il nazione. Sarebbe “tutto il mazzo pratico” senza prenotazione.

      

Il coronavirus dovrebbe essere considerato come un uragano CAT 5 che potrebbe colpire non solo alcuni stati ma l’intero paese, può causare la distruzione nazionale e può paralizzare il sistema finanziario e l’economia degli Stati Uniti.

      

Ultime notizie: Segui gli ultimi sviluppi sul coronavirus.

      

                                             

                 In effetti, gran parte degli Stati Uniti si rifugeranno sul posto, principalmente nelle loro case. Di conseguenza, decine di milioni di persone saranno senza lavoro                

                                                                                                                                                         

Dobbiamo prepararci ora a rispondere su una scala come il crollo finanziario di 2008 quando il governo ha effettivamente nazionalizzato l’intero sistema finanziario globale. Decine di nuovi programmi sono stati creati praticamente dall’oggi al domani per prestare, spendere, garantire o altrimenti rendere disponibile almeno $ 29 trilioni al sistema finanziario per fermare la crisi. Ora non si dovrebbe fare di meno per salvare le famiglie di Main Street dal potenziale disastro causato dalla pandemia di coronavirus.

             

Cosa potrebbe accadere?

Decine di milioni di americani – se non di più – potrebbero essere messi in quarantena e non avere alcun reddito per mesi affrontando un panico diffuso e un crescente pandemia letale. Relativamente rapidamente, gran parte dell’economia degli Stati Uniti potrebbe chiudersi, causando un aumento vertiginoso della disoccupazione e dei fallimenti. Man mano che il virus e il panico si diffondono, intere città e regioni possono aspettarsi di essere chiuse, come è successo in Cina e sta accadendo ora in Italia.

      

In effetti, gran parte degli Stati Uniti si rifugeranno sul posto, principalmente nelle loro case.

      

Di conseguenza, decine di milioni di persone saranno senza lavoro. Man mano che gli acquisti dei consumatori precipitano, ogni azienda che dipende dai clienti, in particolare le piccole imprese, fallirà rapidamente, mettendo molte più persone senza lavoro.

      

Dato che 16% di Il PIL USA è guidato dal consumatore , l’impatto non può essere sopravvalutato. La devastazione economica derivante da quella che potrebbe rapidamente diventare una disoccupazione storicamente elevata sarà aggravata dal drammatico calo delle entrate fiscali, che ha effettivamente rimborsato il governo in un momento di maggiore necessità. Pertanto, il governo federale dovrà intervenire come ha fatto nel 2008 crisi finanziaria.

      

Cosa dovrebbe essere fatto?

Come prima cosa, è fondamentale riconoscere che le risposte utilizzate nel 2008 la crisi finanziaria non funzionerà qui.

      

In primo luogo, le riduzioni fiscali, i salari, i redditi da investimento o altro, non funzioneranno poiché l’economia si blocca. Sono anche regressivi, aiutano i meno abbienti e i meno bisognosi, pur essendo per lo più irrilevanti per la grande popolazione di lavoratori, pensionati e anziani colpiti.

      

In secondo luogo, la Fed non dovrebbe tagliare i tassi: sono necessarie risposte fiscali, non risposte monetarie e gli inevitabili tassi negativi aggraveranno solo i problemi economici e finanziari.

      

In terzo luogo, lo stimolo delle infrastrutture non funzionerà perché ci vuole troppo tempo e le persone malate, in quarantena e altrimenti colpite non saranno in grado di fare il lavoro necessario per spendere lo stimolo.

      

Cosa funzionerebbe

Tuttavia, ci sono una serie di azioni straordinarie che il governo dovrebbe pianificare di intraprendere.

      

In primo luogo, la priorità deve essere uno sforzo globale, basato sui dati, scientifico e medico condotto da professionisti della sanità pubblica per limitare la diffusione, curare i malati e trovare un vaccino per il virus. Ciò richiederà la preparazione per uno tsunami di pazienti travolgente il sistema sanitario, come è già successo altrove. Carenze nella catena di approvvigionamento di dispositivi medici critici e ingredienti utilizzati per aggirare 150 i farmaci da prescrizione dovranno essere indirizzati.

      

In secondo luogo, tutte le spese mediche sostenute da coloro con o sospettati di avere il virus dovranno essere coperte dal governo, insieme a tutte le spese del sistema medico, dagli ospedali alle infermiere e alle ambulanze alle strutture di quarantena. Inoltre, a tutte quelle persone a cui manca il lavoro dovrebbe essere concesso un congedo per malattia retribuito.

      

In terzo luogo, le necessità di base per tutti coloro che perdono il lavoro o le entrate a causa del virus dovranno essere coperte dal governo, in parte espandendo tutti gli stabilizzatori automatici, compresi buoni pasto, assicurazione contro la disoccupazione e altri programmi (comprese prescrizioni e cure mediche non virali). Alcuni di questi dovranno essere pagamenti diretti in contanti alle famiglie e altri possono essere trasferimenti diretti dal governo alle società finanziarie per loro conto.

      

Leggi anche : Trump, i migliori legislatori repubblicani don ‘ t supporta il disegno di legge del coronavirus dei Democratici di casa

      

Infine, tutta la deregolamentazione finanziaria in sospeso dovrebbe essere immediatamente sospesa fino alla fine della crisi. Il sistema finanziario non è semplicemente così forte come deve essere dopo anni di deregolamentazione. Inoltre, tutte le distribuzioni di capitale tramite riacquisti, dividendi o altro presso le società finanziarie devono essere sospese in modo che il sistema finanziario possa essere rafforzato per sopravvivere alla crisi economica.

      

Come un uragano CAT 5, le implicazioni economiche, sociali e finanziarie del coronavirus potrebbero essere significativamente meno gravi del caso peggiore, ma qualsiasi governo responsabile deve comunque prepararsi ora a fare tutto il necessario per rispondere rapidamente ed efficacemente per quella che potrebbe essere una calamità inimmaginabile.

      

Ciò richiede una pianificazione per un intervento massiccio, diffuso e senza precedenti – anche se temporaneo – nell’economia e per spendere $ 1 trilione o più per salvare il paese e quante più vite possibili.

                                                                                  
Articolo originale di Marketwatch.com