martedì 28 giugno 2022

Gelato confezionato: in estate c’è il boom e lo scelgono il 94% degli italiani

A dirlo è uno studio condotto da Doxa in collaborazione con Froneri Italia, joint venture tra la multinazionale britannica specializzata nella produzione di gelato R&R e la divisione gelato di Nestlé: il gelato confezionato è il peccato di gola per eccellenza per quasi tutti gli italiani

Tutti pazzi per il gelato confezionato. In prossimità dell’estate, il 94% degli italiani afferma di utilizzarlo regolarmente in vari formati. Il risultato è confermato da uno studio condotto da Doxa in collaborazione con Froneri Italia, joint venture tra la multinazionale britannica specializzata nella produzione di gelato R&R e la divisione gelato di Nestlé.

Secondo un’indagine sui consumatori di età compresa tra i 18 ei 74 anni da nord a sud, il collegamento con la stagione estiva, pur essendo ancora molto forte, diventa più dinamico nel tempo. Gli amanti del gelato amano sempre il gelato, non solo in primavera e in estate (43%), ma durante tutto l’anno, compresi i mesi più freddi (31%). È un cono, una delle icone gastronomiche più famose ed esportate al mondo, con il 53% dei favoriti. Inventato dall’italiano Italo Marchioni nel 1903 e poi brevettato negli Stati Uniti, è nel cuore degli italiani da secoli. Insomma, il cono va d’accordo con tutti, superando vassoi (37%), bastoncini (36%) e biscotti (33%). Gelati tradizionali e sapori dell’infanzia continuano a conquistare i consumatori (37%). e più spesso, invece, si aspettano un’offerta che si aggiorna ogni stagione con abbinamenti di sapori sempre nuovi (36%). Crescente propensione alla sperimentazione: gli italiani vorrebbero farsi sorprendere da un prodotto mai provato prima, con caratteristiche inaspettate come la freschezza (69%), che può garantire loro un’esperienza gustativa multisensoriale (27%). E non solo: il 41% del gelato confezionato perfetto deve essere non solo goloso, ma anche affascinante nell’aspetto, per rappresentare al meglio il tipo di coccole a cui concedersi per rompere la monotonia della quotidianità.

Luca Regano, Direttore Generale di Froneri Italia afferma: “Il gelato rimane un compagno con cui condividere momenti ed esperienze a qualsiasi età, che cambia nel tempo, proprio come i gusti dei suoi consumatori. Negli ultimi anni, pur essendo incorreggibili tradizionalisti, gli italiani sono molto attenti all’innovazione e all’originalità, soprattutto in termini di gusto, vogliono sorprendere. La ricerca e la sperimentazione di nuovi sapori porteranno ad accostamenti sempre più intriganti e incroci inaspettati tra formati differenti.”