martedì 11 maggio 2021

General Electric sembra pronta a diventare ancora una volta un coltivatore di dividendi

General Electric (NYSE: GE ) ha riportato Q1 2021 risultati di aprile 27. Sebbene i suoi profitti rettificati fossero due centesimi migliori rispetto alle stime degli analisti, ha mancato il massimo consenso per $ 420 milioni. Quella notizia ha spinto le azioni GE al ribasso.

Tuttavia, nonostante un trimestre misto, vedo un’azienda che sembra pronta a diventare di nuovo il coltivatore di dividendi che era per tanti anni prima – la società General Electric era fino a quando non ha tagliato il dividendo a solo un centesimo a dicembre 2018.

Ecco perché mi sento così riguardo alle azioni GE.

GE Stock: Free Cash Flow Is Getting Stronger

Come sa ogni investitore degno di questo nome, un’azienda paga i suoi dividendi dalla liquidità in eccesso. In quanto tali, quei nomi che generano un flusso di cassa sano non hanno problemi ad aumentare i loro dividendi di anno in anno.

Al culmine della sua gloria nel pagamento dei dividendi in 2008, azioni GE pagate $ 1. 24 (con aggiustamento suddiviso) in dividendi annuali . Da allora non è mai stato così in alto. In quell’anno fiscale, le sue attività industriali avevano un flusso di cassa dalle attività operative di $ 19.1 miliardo (Pagina 75) . Dopo aver sottratto $ 3 miliardi di spese in conto capitale, la sua attività industriale ha avuto un flusso di cassa libero (FCF) di $ 16.1 miliardo. In 2020, le quattro attività industriali di GE hanno generato FCF di $ 606 milioni , in calo da $ 2,3 miliardi in 2019 e $ 4,8 miliardi in 2018.

Nel 2008, le sue attività industriali hanno generato quasi 27 volte più FCF rispetto a 2020.

Nel primo trimestre di 2021, le attività industriali avevano FCF di – $ 845 milioni, 62% più alto rispetto a un anno prima. Non è ancora positivo, ma notevolmente migliore di quanto non fosse a questo punto lo scorso anno. Sui risultati, il CEO Larry Culp ha osservato:

“Sono orgoglioso dei solidi risultati del primo trimestre del team GE, nonostante un contesto ancora difficile per l’Aviazione. Stiamo migliorando la nostra performance di cassa e redditività con una crescita del flusso di cassa libero industriale di $ 1,7 miliardi anno su anno. “

Nei risultati, la società ha anche ribadito l’outlook per l’intero anno per 2021, affermando che l’FCF di GE Industrial sarà compreso tra $ 2,5 miliardi e $ 4,5 miliardi. È un 169% di aumento rispetto a 2020 all’estremità inferiore della sua stima FCF e un 643% di aumento nella fascia alta.

Per tornare a $ 1. 24 in dividendi pagati annualmente, GE dovrebbe generare circa $ 10. 9 miliardi (8,8 miliardi di azioni in circolazione moltiplicate per $ 1. 16) in FCF per accogliere tale pagamento. Quindi, chiaramente, questo non accadrà in 2021 o anche 2022. Tuttavia, potrebbe accadere in 2023 se i piani di Culp guadagnassero ulteriore trazione e l’FCF dell’azienda continuasse a rafforzarsi.

GE e i suoi attuali dividendi

Chiunque sia stato un azionista GE a lungo termine deve avere difficoltà a vedere l’attuale rendimento da dividendi a un magro 0,3 %. Questo basso rendimento fa parte del prezzo che doveva essere pagato a Culp per accelerare il rimborso del debito. Dalla fine del 2018, GE ha ridotto il proprio debito di oltre $ 70 miliardi.

Questo da solo rende il mandato di Culp un successo. Tuttavia, sono gli sforzi di decentralizzazione del CEO che determineranno il futuro dell’azienda. Un’organizzazione snella più vicina al cliente dovrebbe aiutare a riaccendere il motore di crescita di GE.

Se si considera il fatto che i segmenti Energia ed Energie Rinnovabili di questa società per circa 43 % di $ 16 oltre un miliardo di ricavi industriali nel primo trimestre, ma nessuno dei due ha realizzato un profitto, il rialzo è in realtà abbastanza promettente dal punto di vista degli utili complessivi.

Se entrambi questi segmenti avessero margini di profitto del 5% nel primo trimestre 2021, stai parlando di un $ 358 milioni di profitti su $ 7,1 miliardi di entrate anziché $ 321 milioni di perdita. Si tratta di un’inversione di tendenza di quasi $ 700 milioni.

Basato su 8,8 miliardi di azioni in circolazione, che $ 700 milioni equivalgono a circa otto centesimi per azione in potenziali dividendi che GE avrebbe potuto pagare. Mi rendo conto che questo è solo teorico, ma immagina quanto azioni GE salterebbero alla notizia che stava aumentando il suo dividendo trimestrale di 700% – da appena un centesimo a otto centesimi per azione.

Tutto quello che so è che questo sarebbe significativo.

The Bottom Line on GE Stock

Recentemente ho consigliato il titolo GE come uno di 10 azioni con dividendi da acquistare sotto $ 25.

Parte di la mia motivazione per farlo era la vendita da parte di GE di GE Capital Aviation Services (GECAS), l’aereo della compagnia attività di leasing, a Aercap (NYSE: AER ) per $ 24 miliardi in contanti e 46% di la società combinata. Ho scritto il mar. 31:

“Culp ritiene che il deleveraging e il de-risking del proprio bilancio mettano l’azienda in una posizione migliore per concentrarsi sugli altri segmenti operativi. Come affermato nel comunicato stampa per la vendita di AerCap, l’accordo segna la trasformazione di GE a un’azienda industriale più mirata, più semplice e più forte. “

Sono ancora d’accordo con quel sentimento. Ritornare alle sue radici dovrebbe riportare GE nelle grazie degli investitori di dividendi ovunque a tempo debito.

Nel frattempo, approfitta dell’eventuale volatilità al ribasso, acquistando Stock GE in $ 12 intervallo o anche inferiore. Questa volta l’anno prossimo, potremmo non essere in grado di includere General Electric in una discussione sulle azioni con dividendi da acquistare sotto $ 25.

Alla data di pubblicazione, Will Ashworth non aveva (né direttamente né indirettamente) alcuna posizione nei titoli menzionati in questo articolo.

Will Ashworth ha scritto sugli investimenti a tempo pieno da 2008. Le pubblicazioni in cui è apparso includono InvestorPlace, The Motley Fool Canada, Investopedia, Kiplinger e molte altre negli Stati Uniti e in Canada. Gli piace particolarmente creare portafogli modello che resistono alla prova del tempo. Vive ad Halifax, Nuova Scozia.

(Articolo proveniente da Fonte Americana)