Entra in contatto con noi

Affari e Tecnologia

Getty Images dà il via alla prima importante causa per l'arte dell'intelligenza artificiale

Pubblicato

il

Notizia L’azienda vuole un futuro in cui l’arte dell’intelligenza artificiale “rispetta la proprietà intellettuale”.

@andrew_andrew__
17 gennaio 2023, 12:22 EST | 2 minuti di lettura

Triff/Shutterstock.com, Diffusione stabile Il mese scorso, abbiamo spiegato che lo è solo una questione di tempo prima di strumenti artistici AI come Diffusione stabile sono oggetto di azioni legali per copyright o proprietà intellettuale. Getty Images ora dice che lo è portare Stability AI in tribunale. Questa è la prima causa significativa contro un’azienda che genera immagini di intelligenza artificiale.

I dettagli della causa sono per lo più sconosciuti. I procedimenti legali sono stati avviati presso l’Alta Corte di giustizia di Londra, con Getty Images che ha affermato che Stability AI (il creatore di Stable Diffusion) ha illegalmente “copiato ed elaborato milioni di immagini protette da copyright e i relativi metadati di proprietà o rappresentati da Getty Images”.

Advertisement

In sostanza, Getty Images afferma che le sue foto d’archivio sono state incluse nei dati di addestramento di Stability AI senza alcuna forma di licenza o compenso. Non è necessario essere un avvocato o uno scienziato missilistico per dimostrare che questo è vero: Stable Diffusion occasionalmente sputa immagini con filigrane da Getty Images, Shutterstock e altre piattaforme di foto stock. Ho convinto Stable Diffusion a produrre un’immagine del genere, che puoi vedere all’inizio di questo articolo.

Penso che la prima parte sia esplicitamente il loro problema con l’arte dell’IA. È stato addestrato dal lavoro di altre persone senza permesso e quindi riproduce le cose che vede nella loro arte. DALLE ha anche avuto un problema all’inizio in cui continuava a riprodurre il logo Shutterstock proprio per questo motivo. pic.twitter.com/9D4X61phHx

— Kaby (@Kaby_bby) 15 gennaio 2023

I generatori di immagini AI sono generalmente addestrati su dati disponibili pubblicamente. Raschiano foto, illustrazioni e altre immagini da Internet senza il permesso degli artisti originali. Questa era una critica comune Lensa AI, l’app “ritratto magico” che è diventata virale il mese scorso. (Per riferimento, Lensa AI funziona su Stable Diffusion e guadagnato più di 30 milioni di dollari nelle entrate. Se sei un artista il cui lavoro è stato incluso nei dati di addestramento di Stable Diffusion, hai guadagnato $ 0 da Lensa AI.)

Advertisement

È difficile avviare una causa legale contro piattaforme come Stable Diffusion, poiché il tribunale non è riuscito a stabilire un precedente su questo argomento. Inoltre, Stability AI è tecnicamente una “senza scopo di lucro” che opera secondo un argomento di “fair use” o “fair dealing”. Ecco perché questa causa è così importante: Getty Images è molto più potente di un singolo artista e il suo caso contro Stability AI potrebbe stabilire le aspettative legali per l’IA generativa in futuro.

“Getty Images ha fornito licenze a importanti innovatori tecnologici per scopi legati all’addestramento di sistemi di intelligenza artificiale… Stability AI non ha richiesto alcuna licenza di questo tipo a Getty Images e invece, riteniamo, abbia scelto di ignorare le opzioni di licenza praticabili e le protezioni legali di lunga data nel perseguimento di i loro interessi commerciali autonomi”.

In un’intervista con Il limite, Il CEO di Getty Images Craig Peters chiarisce l’obiettivo di questa causa. Getty Images non è interessata ai danni legali e non vuole rallentare il progresso dell’IA. Invece, vuole impedire che “un’entità singola tragga vantaggio dalle spalle degli altri”.

Per quello che vale, Affermazioni di stabilità AI che i suoi dati di formazione sono “provenienti e utilizzati eticamente, moralmente e legalmente”. E l’IA di diffusione stabile di seconda generazione consentirà agli artisti di rinunciare al set di dati di formazione.

Advertisement

Fonte: Immagini Getty

Advertisement

Trending