Entra in contatto con noi

Lifestyle

Giornata mondiale del tennis: chi sarà il prossimo campione italiano

Pubblicato

il

Oggi è la giornata mondiale dedicato allo sport che ha fatto sognare l’Italia. Non facile da capire visto che gli sportivi italiani sono stati davvero grandi nel 2021 e nel 2022. Oggi però ci riferiamo al tennis

Sin dal 201,  il 4 marzo,  si festeggia la giornata mondiale del tennis. Evento introdotto per promuovere la pratica di questo sport tra giovani e adulti. Il tennis in Italia è il quarto sport più praticato dietro a calcio, pallavolo e basket, ma è il primo tra quelli che non si svolgono in squadra. Numerosi sono i professionisti che onorano e hanno onorato nella storia e nel presente  la bandiera del Belpaese  alle competizioni mondiali.

Tra le donne ricordiamo Camila Giorgi, 30 anni, considerata è la numero 30 del mondo. Vincitrice della Rogers Cup 2021, è stata la seconda italiana di sempre (dopo Flavia Pennetta) a essersi aggiudicata un torneo WTA 1000. Ha disputato ben 9 finali WTA  e ne  ha vinto tre. Secondo posto tra le ladies va a Jasmine Paolini, 26 anni, è la numero 50 al mondo della classifica WTA. Ha vinto 8 tornei di singolare e 1 di doppio dell’ITF Women’s Circuit. Al terzo posto Martina Trevisan, 28 anni, è la numero 79 al mondo. In singolare, nelle prove del Grande Slam, ha raggiunto i quarti di finale all’Open di Francia nel 2020, risultando la decima tennista nella storia del torneo a piazzarsi tra le prime otto partendo dalle qualificazioni.

Delos Gioielli
Delos Gioielli

Il podio degli uomini vede al primo posto Matteo Berrettini, 25 anni, è il numero 7 al mondo, l’unico ad aver disputato la finale del torneo di Wimbledon, la semifinale agli Australian Open e i quarti di finale in tutte le prove del Grande Slam, oltre a essere stato semifinalista agli US Open. Il Secondo posto è per Jannik Sinner. Promette bene ed ha soli  20 anni: numero 10 del ranking mondiale,  ha conquistato cinque titoli ATP su sei finali disputate. Quali i suoi primati? È il più giovane tennista italiano ad aver vinto un torneo del circuito maggiore nell’era Open ed il solo  a essersene aggiudicati quattro nella stessa stagione. Terzo posto a Lorenzo Sonego, 26 anni, numero 27 del ranking mondiale, detto il Sonny: ha vinto due titoli su quattro finali disputate e vanta come best ranking la 21esima posizione.

Advertisement

Trending