Entra in contatto con noi

Attualità

Gli alberi sono da considerare una vera infrastruttura di salute pubblica

Pubblicato

il

C’è un modo semplice ed economico per migliorare la salute delle persone: piantare alberi. Oltre ad essere belle e rendere più piacevoli le nostre comunità, ci forniscono preziosa aria pulita. Il rapporto spiega perché la piantumazione di alberi dovrebbe essere inclusa nei finanziamenti per la salute pubblica.

Contro l’inquinamento soprattutto nei centri abitati

Gli alberi abbelliscono le nostre città, ma hanno anche la funzione fondamentale di fornirci aria fresca e pulita, che sappiamo essere molto necessaria visti i picchi di inquinamento raggiunti negli ultimi anni, soprattutto nei grandi centri abitati. C’è chi crede che si debba pensare agli alberi come a una vera infrastruttura di salute pubblica che può aiutare il benessere fisico e mentale dei cittadini. La Nature Conservancy con sede negli Stati Uniti si chiede perché la piantumazione di alberi non sia ancora stata inclusa nei finanziamenti per la salute pubblica e ha prodotto un documento che spiega, sulla base delle prove disponibili, perché dovrebbe essere presto.

Piantare alberi è una strategia per migliorare la qualità della vita

L’articolo parla della piantumazione degli alberi come una delle strategie più trascurate per migliorare la salute pubblica nelle nostre città. Tra l’altro, bisogna tenere presente che ogni anno nel mondo muoiono tra i 3 ei 4 milioni di persone a causa dell’inquinamento atmosferico (asma, malattie cardiache, ictus, ecc. a causa dell’aria tossica che si respira quotidianamente).

Così, in estate, migliaia di morti sono una conseguenza del caldo soffocante che si verifica nelle aree urbane. La ricerca ha dimostrato che gli alberi sono una soluzione conveniente per superare entrambi i problemi. Gli Stati Uniti sono stati usati come esempio nello sviluppo di Financing Trees for Health, dato che meno di un terzo del budget di diversi comuni viene speso per la manutenzione e la piantumazione di alberi in questo paese. Di conseguenza, le città nordamericane stanno perdendo fino a quattro milioni di alberi all’anno.

Advertisement

Il rapporto descrive il problema, le sue cause, i punti critici e come affrontarlo. Si stima che, in media, con 8 dollari a persona all’anno, si potrebbe prevenire la perdita di alberi e si potrebbe anche aumentare l’uso dei benefici forniti da questi “polmoni verdi”. Il documento afferma inoltre che le città attualmente spendono meno per la cura degli alberi o per piantare nuovi alberi rispetto ai decenni precedenti.

 

Advertisement