lunedì 23 novembre 2020

GM, partner Honda per lo sviluppo di due nuovi veicoli completamente elettrici

Il CEO e presidente della GM Mary Barra parla durante un “EV Day” il 4 marzo 2020 presso il campus tecnologico e di design dell’azienda a Warren, Michigan, un sobborgo di Detroit

GM

Motori generali e Honda Motor hanno concordato di sviluppare congiuntamente due nuovi veicoli completamente elettrici per la casa automobilistica giapponese, hanno annunciato le società giovedì.

I veicoli dovrebbero essere rilasciati per l’anno modello 2024, hanno detto le compagnie. Presenteranno la tecnologia della batteria “Ultium” proprietaria di GM, ma i loro design saranno esclusivi per Honda e la piattaforma del veicolo “sarà progettata per supportare il carattere di guida di Honda”.

Honda offrirà anche la tecnologia avanzata di assistenza alla guida a mani libere di GM, nota come Super Cruise e i servizi di sicurezza OnStar della casa automobilistica di Detroit nei due veicoli completamente elettrici.

Le azioni di GM sono state leggermente aumentate durante le negoziazioni ad ore prolungate dopo la chiusura giovedì a $ 18. 19, in calo del 5,6%.

Nessuna delle società ha divulgato i termini finanziari dell’accordo, il che approfondisce i legami tra le due società in termini di energia elettrica e autonome veicoli. Precedenti collaborazioni includono la Honda che investe $ 750 milioni in Cruise, l’unità di veicolo autonomo di maggioranza di GM; sviluppo del veicolo autonomo Cruise Origin; e lavorare su moduli batteria e veicoli a celle a combustibile.

Doug Parks, vice presidente esecutivo GM dello sviluppo prodotto globale, acquisti e catena di approvvigionamento, ha dichiarato che l’accordo è “un altro passo nel nostro viaggio verso un futuro completamente elettrico e fornire un business EV redditizio attraverso una maggiore scala e utilizzo della capacità. “

” Abbiamo una storia fantastica di lavorare a stretto contatto con Honda, e questa nuova collaborazione crea sulla nostra relazione e sugli obiettivi simili “, ha detto in un comunicato.

GM precedentemente detto i veicoli con le sue batterie Ultium saranno in grado di 400 miglia o più, caricare più di

miglia in 10 minuti e accelera da zero a 60 miglia orarie in soli tre secondi.

“Questa collaborazione metterà insieme la forza di entrambe le società, mentre alla fine si combineranno efficienze su scala e produzione maggiore valore per i clienti “, ha affermato Rick Schostek, vicepresidente esecutivo di American Honda Motor, in una nota. “Questa partnership allargata sbloccherà economie di scala per accelerare la nostra tabella di marcia per l’elettrificazione e far avanzare i nostri sforzi leader del settore per ridurre le emissioni di gas serra.”

Articolo originale di CNBC