Entra in contatto con noi

Attualità

Guerra Ucraina, la Nato supera un’altra linea rossa: Polonia e Slovacchia forniranno aerei a Kiev

Pubblicato

il

(Money.it) La guerra in Ucraina presto potrebbe entrare in una nuova fase, con la Nato che appare essere pronta a fare tutto il possibile non per giungere al più presto a un cessato il fuoco, ma per aiutare Kiev a sconfiggere sul campo la Russia.

Assecondando le richieste da parte di Volodymyr Zelensky, Polonia e Slovacchia hanno annunciato che presto forniranno all’Ucraina degli aerei da guerra; nello specifico si tratterà di vecchi MiG-29 di concezione sovietica che dovrebbero essere noti ai piloti ucraini.

Advertisement

La Polonia manderà subito quattro di questi aerei e altri saranno inviati quando sarà finita la loro manutenzione, mentre la Slovacchia fornirà subito tredici MiG-29 e un sistema di difesa antiaerea Koub.

Il ministro della Difesa polacco Mariusz Blaszczak ha parlato di una “coalizione di Stati” pronta a fornire aerei all’Ucraina, ma al momento oltre a Polonia e Slovacchia nessun altro governo ha annunciato il via libera.

Advertisement

Di certo si tratta di un chiaro segnale essendo i due Paesi membri della Nato, ma per avere una svolta nella guerra la speranza di Zelensky è che anche Stati Uniti e Regno Unito alla fine possano convincersi nel se


© Money.it

Advertisement

Leggi l’articolo completo su Money.it

Advertisement