martedì 24 novembre 2020

Howard Marks afferma che è ora di smettere di giocare alla difesa: “Compriamo oggi quando troviamo un buon valore”

Howard Marks, copresidente di Oaktree Capital.

David A. Grogan | CNBC

Investendo i pesi massimi Howard Mark, che solo qualche mese fa stava dicendo agli investitori di usare estrema cautela, ora pensa che il tempo per giocare a difesa sia finito.

Nell’ultimo capitolo delle sue visioni del mercato in evoluzione, Marks ha affermato che recentemente sono cambiate le condizioni che sostengono una maggiore assunzione di rischi con l’evolversi della crisi del coronavirus.

“Date queste nuove condizioni, non credo più che la difesa debba essere favorita”, il fondatore di Oaktree Capital ha detto in l’ultimo dei suoi “memo” che sono letti ampiamente su Wall Street.

In particolare , osserva osserva che “i rischi nell’ambiente sono riconosciuti e ampiamente compresi”. Inoltre, ha sottolineato che i potenziali rendimenti sono in aumento, citando in particolare il rendimento tipico per le obbligazioni ad alto rendimento che sale dal 3,5% a circa il 9%. Di conseguenza, i prezzi delle attività a rischio sono calati mentre la maggior parte degli investitori si dirige a margine, presentando opportunità.

“Sento che è un momento in cui gli investitori precedentemente cauti possono ridurre la loro eccessiva enfasi sulla difesa e essere in grado di spostarsi verso una posizione più neutrale o addirittura verso il reato (a seconda di quanto siano sicuri di voler cogliere le prime opportunità) “, ha scritto Marks. “Non sto dicendo che la prospettiva è positiva. Sto dicendo che le condizioni sono cambiate in modo tale che la cautela non è più un imperativo.”

Il consiglio segna una partenza da una posizione cauta da Marks, che ha dichiarato a CNBC a dicembre che l’elevata valutazione e l’aumento dei rischi dovrebbero spingere gli investitori ad assumersi un certo rischio. Tuttavia, nelle ultime settimane ha sottolineato che il panico sul coronavirus stava offrendo opportunità.

Mentre non sta chiamando un fondo di mercato ora, ha detto in attesa di segni certi di una fine alla vendita che ha portato Wall Street in un mercato orso probabilmente non è neanche prudente.

“La linea di fondo per me è che non sono affatto preoccupato dicendo che (a) i mercati potrebbero essere notevolmente più bassi nei prossimi mesi e (b) stiamo acquistando oggi quando troviamo un buon valore “, ha scritto. “Non trovo queste affermazioni incoerenti.”

Articolo originale di CNBC