giovedì 02 dicembre 2021

I 10 migliori film di fantascienza su Hulu

Le selezioni di fantascienza su Hulu spaziano dall’azione al dramma alla commedia, comprese le uscite recenti e i classici rinomati. Ecco 10 dei migliori sci- fi filmati da riprodurre in streaming su Hulu.

CORRELATI: Il 10 I migliori film d’azione su Hulu

Arrivo

Amy Adams affronta un diverso tipo di invasione aliena nella fantascienza cerebrale di Denis Villeneuve -fi movie

Un esame della dipendenza, del disgusto di sé e della mascolinità tossica, oltre agli attacchi dei mostri giganti,è una versione unica del sottogenere kaiju. Anne Hathaway interpreta una donna senza scopo che torna nella sua città natale dopo aver perso il lavoro e il fidanzato.

Si riconnette con un vecchio amico (Jason Sudeikis) mentre lavora in un bar locale, e scopre anche di essere in qualche modo psichicamente connessa a un enorme mostro simile a Godzilla in Corea. È una strana premessa che in qualche modo funziona sia come un dramma emozionante che come una bizzarra vetrina per le battaglie dei mostri.

Il padrone di casa

Prima di vincere più Oscar persegue un padre mentre cerca di salvare sua figlia dalle grinfie di una creatura che vive nel fiume Han. Bong mette in scena un film catastrofico su larga scala con un budget relativamente piccolo, ancorando la storia agli instancabili sforzi di una famiglia per riunirsi.

Favola animata di Brad Birdè stato un fallimento al botteghino alla sua uscita iniziale, ma da allora è diventato una famiglia amata classico. Basato sul romanzo di Ted Hughes, racconta la storia di un giovane ragazzo di nome Hogarth che fa amicizia con un robot ingannevolmente gentile proveniente dallo spazio.

Ambientato in 841, rende omaggio alla fantascienza dell’era della Guerra Fredda film di fi mentre racconta anche una storia delicata di un ragazzo che piange la perdita di suo padre. C’è suspense e azione mentre gli agenti del governo si avvicinano, ma il fulcro del film è il commovente rapporto centrale tra Hogarth e il robot.

Malinconia

La fine del mondo è solo un altro episodio depressivo per Justine (Kirsten Dunst) nel lunatico dramma sci-fi di Lars von Trierè un thriller intenso e violento ambientato nella giungla con un pericoloso antagonista alieno. Una squadra di mercenari guidati dagli olandesi di Schwarzenegger si dirigono verso le terre selvagge dell’America centrale per salvare un diplomatico rapito, solo per ritrovarsi perseguitati da un alieno che caccia gli umani per sport.

Con un cast di supporto di macho all-star (inclusi Jesse Ventura e Carl Weathers),è un film d’azione muscoloso pieno di battute memorabili. Offre anche uno degli alieni iconici di tutti i tempi del cinema, che ha continuato a minacciare gli umani (e altri alieni) in numerosi sequel e spin-off.

Frank Langella interpreta il personaggio del titolo umano nella serie drammatica di fantascienza

Una coppia di hipster millenari rischia di perdere l’apocalisse in una commedia fantascientifica impassibileLa coppia di Brooklyn Jack (John Reynolds) e Su (Sunita Mani) decidono di trascorrere una settimana in una cabina remota riconnettendosi tra loro e scollegati dalla loro costante dipendenza online.

Nel frattempo, la Terra è invasa da alieni, di cui Jack e Su non si accorgono nemmeno finché non è troppo tardi per scappare. Il film bilancia il suo spiritoso rapporto umoristico con l’assurdità dei più simpatici invasori alieni mortali mai raffigurati sullo schermo.

Vincitore dell’Oscar di Guillermo del Toroè un’improbabile storia d’amore fantascientifica tra una donna muta e un creatura sottomarina. La bidella Elisa (Sally Hawkins) passa per lo più inosservata nella struttura governativa segreta dove lavora, il che le consente di avvicinarsi all’uomo-pesce tenuto prigioniero lì.

È una storia inaspettata che del Toro racconta con deliberata cura, facendo sentire autentico l’amore tra i due personaggi. Rende omaggio alle caratteristiche classiche delle creature mentre tratta il materiale con grazia e meraviglia.

Il film finale con l’originalecast televisivo,li invia con una nota alta. È uno dei ritratti più stratificati della razza aliena guerriera di Star Trek, i Klingon, mentre si impegnano in colloqui di pace con la Federazione Unita dei Pianeti.

Ovviamente, il capitano Kirk (William Shatner) e il suo equipaggio sono nel bel mezzo delle cose, affrontando un comandante militare Klingon (Christopher Plummer). Plummer porta gravità nel ruolo del cattivo, e il film è allo stesso tempo intelligente e pieno di suspense, nel miglioretradizione.