venerdì 27 maggio 2022

I 5 migliori ETF del settore vendita al dettaglio per investire sulle tendenze di acquisto

Nonostante le sfide causate dalla pandemia, i titoli del settore della vendita al dettaglio hanno molto da offrire nel 2020.

In effetti, uno dei titoli più performanti dell’anno è il gigante dei beni di prima necessità Clorox Co. (CLX), che è salito di circa il 53% da inizio anno grazie ai suoi popolari prodotti disinfettanti. Il colosso dell’e-commerce Amazon (AMZN) ha raggiunto il 62% circa attraverso le persone che hanno cercato di mantenere la distanza sociale facendo acquisti online. Anche in questo difficile contesto, le azioni dei consumatori hanno chiaramente molto da offrire. Eccogli ETF incentrati sul consumatore al dettaglio da considerare per il 2020

ETF Invesco S&P 500 Equal Weight Consumer Staples

Le scorte di beni di consumo di base hanno un rischio intrinsecamente inferiore rispetto ad altri investimenti perché le persone continueranno a comprare dentifricio, carta igienica e cereali per la colazione, indipendentemente dall’aspetto del più ampio contesto economico. L’ETF Invesco S&P 500 Equal Weight Consumer Staples  (RHS) riduce ulteriormente il rischio adottando un approccio di “uguale peso” ai titoli di base dei beni di consumo nell’S & P 500, con nessuna posizione singola che attualmente valga più del 3% circa e un riequilibrio regolare per garantire il le scorte sono più o meno su un piano di parità. Questo aiuta davvero a diffondere il rischio e a ridurre la volatilità a lungo termine. Il fondo presenta un coefficiente di spesa dello 0,4%.

Communication Services Select Sector SPDR Fund

Nell’era della pandemia, le scorte relative alle comunicazioni sono un gruppo unico di società che possono tecnicamente essere nella categoria discrezionale ma che ora sono più importanti che mai. Pensa al gigante di Internet Alphabet (GOOG), alla società di streaming Netflix (NFLX) e all’editore di videogiochi Electronic Arts (EA) che creano prodotti indispensabili per chiunque cerchi di rimanere sano di mente in un ambiente di distanziamento sociale. Communication Services Select Sector SPDR Fund (XLC) raggruppa circa 30 società posizionate in modo simile come queste per fornire un veicolo unico incentrato sul consumatore nel bel mezzo di una pandemia globale. L’indice di spesa del fondo è dello 0,13%.

Vanguard Consumer Staples ETF

Con $ 6 miliardi gestiti e un rapporto di spesa minimo di appena lo 0,1%, o $ 10 all’anno per ogni $ 10.000 investiti, l’ETF Vanguard Consumer Staples (VDC) è un modo semplice ed efficace per giocare i titoli dei consumatori più sicuri là fuori attraverso un fondo indicizzato diversificato . Questi includono produttori di articoli di base come il gigante dei prodotti personali Procter & Gamble Co. (PG), il gigante delle bevande Coca-Cola Co. (KO) e il rivenditore di big box Walmart (WMT), solo per citarne alcuni. Se stai cercando un’ampia esposizione ai marchi che la maggior parte dei consumatori sta acquistando, questo ETF e le sue quasi 100 partecipazioni sono coperti.

Amplify Online Retail ETF 

Il più grande ETF dedicato all’e-commerce in circolazione con oltre $ 600 milioni gestiti, l’ETF Amplify Online Retail (IBUY) ha un approccio molto diverso alla spesa dei consumatori. Le sue partecipazioni dipendono meno dalle operazioni di costruzione e devono invece “ottenere il 70% o più delle entrate dalle vendite online o virtuali”, secondo Amplify. Ciò include i giocatori ovvi come Amazon. Su questo fondo si possono trovare anche giochi più piccoli e di nicchia come il commerciante di abbigliamento Stitch Fix (SFIX) e la società di attrezzature per l’esercizio fisico Peloton Interactive (PTON), che ha debuttato la sua offerta pubblica iniziale l’anno scorso. Collettivamente, le sue circa 50 partecipazioni rappresentano una grande quota di dollari di spesa online. IBUY ha un rapporto di spesa dello 0,65%.

ETF Invesco DWA Consumer Staples Momentum

Adottare un approccio diverso alle graffette è questo fondo Invesco (PSL) che si concentra sulle scelte nel settore con il miglior slancio al momento. In questo momento, questi includono il fornitore di spezie McCormick & Co. (MKC), il birraio di Sam Adams Boston Beer Co. (SAM) e Clorox. L’elenco mirato di meno di 40 partecipazioni viene periodicamente aggiornato per riflettere le partecipazioni con la forza relativa più elevata rispetto ai loro pari, e quindi una migliore possibilità di sovraperformance. Questa è una buona alternativa per quelle persone che vogliono giocare con i beni di prima necessità senza essere bloccati in aziende assonnate a bassa crescita. Il suo rapporto di spesa è dello 0,71%.