martedì 19 ottobre 2021

I 5 migliori titoli tecnologici da acquistare per il prossimo decennio

Guardando indietro negli ultimi dieci anni, il 2010 è stato un decennio spettacolare per i titoli in generale. Ma, di maggiore importanza e ancora più spettacolare per i titoli tecnologici.

Internet è diventato globale. Tutti hanno uno smartphone. E uno smartwatch. E anche un tablet intelligente, un’auto intelligente ed elettrodomestici intelligenti.

Il commercio elettronico è diventato una cosa. Anche i servizi di streaming. La pubblicità digitale ha conquistato il mondo della pubblicità. Il cloud ha conquistato il mondo delle imprese. L’intelligenza artificiale, l’automazione e la guida autonoma sono diventate tutte realtà.

A causa di tutta questa crescita, il settore tecnologico è diventato una parte sempre più importante dell’economia globale. E così facendo, le azioni tecnologiche hanno ruggito più in alto. The Invesco S&P 300 Equal Weight Tech ETF (NYSEARCA: RYT ) rosa 322% durante il decennio – a 135 indica una sovraperformance del mercato più ampio.

Questa grande crescita per i titoli tecnologici continuerà nel prossimo decennio?

Sì, senza dubbio.

Attraverso il 2020, tutte le tendenze tecnologiche più importanti del decennio precedente persisteranno. Ci saranno anche alcune nuove tendenze tecnologiche che aggiungeranno solo più potenza di fuoco alla narrativa sulla crescita del settore tecnologico.

Soprattutto, i titoli tecnologici rimarranno su una traiettoria vincente nella 2020. Ma quali sono i migliori in questa marea crescente? Diamo un’occhiata ad alcuni dei titoli tecnologici da acquistare per i prossimi 10 anni.

Migliori titoli tecnologici da acquistare: Splunk (SPLK)

Uno dei migliori titoli tecnologici da acquistare per il prossimo decennio è la società di software aziendale Splunk (NASDAQ: SPLK ).

Complessivamente, la logica per l’acquisto di azioni SPLK è sorprendentemente semplice. I dati sono il futuro di tutto. Splunk è dove i dati diventano utili. Pertanto, man mano che le aziende si orientano sempre più verso il processo decisionale basato sui dati, si rivolgeranno sempre più verso Splunk per aiutarli a utilizzare i propri dati.

Questo sta già accadendo oggi e accadrà con maggiore frequenza nel prossimo decennio. In questo modo, i ricavi, i profitti e il prezzo delle azioni di Splunk saranno tutti in aumento.

Abbattendo ulteriormente questa tesi, Splunk opera ciò che la direzione chiama un “Data-to-Everything” piattaforma. Questo approccio fa esattamente ciò che il nome descrive. Aiuta le aziende a trasformare i loro dati macchina (come i dati di transazione o dati sul traffico web) in informazioni utili di ogni tipo.

Ciò include approfondimenti per una migliore creazione del prodotto (in base ai dati, ai tuoi clienti piacciono le scarpe rosse più delle scarpe blu), un marketing migliore (in base ai dati, i tuoi clienti hanno risuonato più con l’annuncio sulla spiaggia che con la montagna annuncio) e così via e così via.

Questo si chiama processo decisionale basato sui dati ed è il futuro del business, perché trasforma il processo decisionale in una scienza. Splunk si sta trasformando nella spina dorsale di questo mercato decisionale aziendale basato sui dati. In teoria, quasi tutte le aziende hanno bisogno degli strumenti di Splunk; Eppure, pochi lo fanno.

Questa disconnessione implica un’enorme opportunità di crescita per Splunk nel prossimo decennio man mano che i dati diventano il centro del mondo degli affari.

Roku (ROKU)

Il 2020 tesi del toro per il produttore di dispositivi di streaming Roku (NASDAQ: ROKU ) è piuttosto semplice. Tutti hanno parlato del taglio del cavo nel 500S; Ma non molte persone lo hanno effettivamente fatto.

La maggior parte delle famiglie statunitensi paga ancora per la TV via cavo , confezionando i loro pacchetti TV via cavo con alcuni servizi di streaming perché nel mondo dello streaming manca la fornitura di contenuti.

Ciò cambierà in 2018S. Tutti da Disney (NYSE: DIS Da ) a AT&T (NYSE: T ) sta avviando un servizio di streaming. È viene 2025, ci sarà abbastanza offerta di contenuti nel mondo dello streaming TV per indurre i consumatori a tagliare effettivamente il cavo.

Poiché la maggior parte dei consumatori effettua il passaggio completo dalla TV lineare a quella in streaming in 2018 s, avranno sempre più bisogno di una piattaforma centralizzata e semplificata per accedere a tutti i loro servizi di streaming TV; Come un decoder per il mondo dello streaming TV.

Roku è quello.

Poiché Roku ha un grande incombente in questo mercato, il desiderio dei consumatori di coerenza e il desiderio del fornitore di contenuti di raggiungere un livello ottimale dovrebbero lavorare insieme per mantenere Roku il cane grosso in questo spazio per molto più tempo.

Con ciò, quindi, Roku aggiungerà tonnellate di utenti nei prossimi anni mentre i consumatori si rivolgono al canale di streaming TV. I dollari pubblicitari TV lineari seguiranno quei consumatori nel canale di streaming. Di conseguenza, alcuni di quei dollari pubblicitari finiranno nell’ecosistema Roku. Alla fine, quindi, la crescita dei grandi utenti sarà accompagnata da una grande crescita dei ricavi e da una grande crescita dei profitti, perché i ricavi pubblicitari sono ad alto margine.

La grande crescita del profitto alimenterà il titolo di ROKU materialmente più elevato in tutto il 2020S.

Facebook (FB)

Il più grande stock tecnologico in questo elenco – Facebook (NASDAQ: FB ) – sembra eccezionalmente forte dirigendosi verso 2020 s per quattro grandi motivi.

In primo luogo, nel prossimo decennio, Facebook sfrutterà l’espansione immobiliare degli annunci digitali per sostenere un’enorme crescita nel suo core business degli annunci digitali. Cioè, Facebook possiede quattro piattaforme digitali con un miliardo o più utenti – e due di loro, Facebook e Instagram, sono pieni di pubblicità. Gli altri due, WhatsApp e Messenger, non lo sono.

Nel 2020 s, Facebook distribuirà inevitabilmente annunci pubblicitari su quelle altre due piattaforme. Per questo motivo, il dominio della società nel mercato della pubblicità digitale in crescita secolare crescerà e Facebook sosterrà enormi tassi di crescita della pubblicità digitale.

In secondo luogo, l’enorme spinta di Facebook verso l’e-commerce produrrà enormi ritorni. Facebook ha appena iniziato il percorso e-commerce di recente, con il lancio di Instagram Shopping e Facebook Pay. Nel 2020 s, Facebook trasformerà più aggressivamente queste iniziative di crescita in erba, in enormi verticali che generano entrate.

Perché riusciranno a farlo? Perché le piattaforme di Facebook sono già un luogo in cui i consumatori condividono costantemente prodotti e servizi con i loro social network. La stratificazione della funzionalità “Acquista ora” al di sopra di quella dinamica sembra naturale, senza soluzione di continuità e destinata ad un assorbimento considerevole.

In terzo luogo, i margini di Facebook miglioreranno significativamente il prossimo decennio. Questo era un 20% società con margine operativo. Quindi, Hit Cambridge Analytica . Facebook ha dovuto aumentare gli investimenti in sicurezza dei dati. I margini di profitto sono stati uccisi. Questa dinamica è temporanea. Nel 2020 s, i tassi di crescita dei ricavi rimarranno elevati. I tassi di crescita delle spese no. E i margini ruggiranno più in alto, aggiungendo un altro vento in avanti alla crescita degli utili.

In quarto luogo, il titolo di Facebook non ha un prezzo per la grande crescita degli utili che si verificherà nel 2020S. Le azioni vengono negoziate a solo 19 volte avanti guadagni, per quello che sarà 20% -aumento degli utili per i primi anni del prossimo decennio. È un numero troppo piccolo di multiplo, per una crescita dei profitti troppo elevata.

The Trade Desk (TTD)

Piattaforma pubblicitaria programmatica The Trade Desk (NASDAQ: TTD ) sembra davvero bello entrare nel prossimo decennio a causa di tre grandi tendenze.

Il primo è il più ovvio: il continuo aumento della pubblicità digitale. Per farla breve, il coinvolgimento dei consumatori sta diventando sempre più digitale. I dollari pubblicitari seguono l’impegno, quindi nel prossimo decennio, sempre più dollari pubblicitari entreranno nel canale digitale.

Con ciò, la spesa pubblicitaria attraverso The Trade Desk aumenterà perché si tratta di una piattaforma lato domanda (DSP) per gli acquirenti di annunci digitali.

In secondo luogo, l’automazione diventerà mainstream in 2020S.

Negli ultimi anni del 500 s, il mondo ha iniziato a vedere cosa fosse effettivamente l’automazione: chioschi self-check-out, auto-guida, ecc. Ma questo è solo il suggerimento dell’iceberg. Nel 2020 s, la tecnologia di automazione migliorerà e diventerà più integrata nell’economia globale.

Ciò include la pubblicità programmatica, che è l’automazione del processo di transazione degli annunci digitali. Il miglior cane nello spazio pubblicitario programmatico? Il Trade Desk, il che significa che con l’ondata di automazione che guadagnerà terreno nel prossimo decennio, la spesa pubblicitaria attraverso il Trade Desk aumenterà.

In terzo luogo, il mondo degli annunci digitali sta diventando decentralizzato. Cioè, l’industria della pubblicità digitale globale è stata storicamente un duopolio controllato da Alphabet (NASDAQ: GOOG , NASDAQ: GOOGL ) e Facebook, e quei due annunci i giganti gestivano le loro attività pubblicitarie come un giardino recintato, sigillando tutti i DSP.

Ma l’ascesa della pubblicità digitale su piattaforme come Amazon (NASDAQ: AMZN ), Snapchat (NYSE: SNAP ), Pinterest (NYSE: PINS ), Twitter (NYSE: TWTR ) e altri ha ha eroso questo duopolio digitale . Allo stesso tempo, c’è stata un’enorme pressione normativa sulle grandi tecnologie per aprire i loro giardini recintati. Un modo in cui possono farlo? Consentire ai DSP di rendere più equo il processo di transazione degli annunci digitali. Questa apertura del giardino dalle grandi mura tecnologiche dovrebbe consentire a The Trade Desk di diventare un attore molto più importante nello spazio pubblicitario digitale.

Complessivamente, un continuo aumento della spesa pubblicitaria digitale, un aumento della pubblicità programmatica e uno spostamento verso le politiche di Internet aperto aiuteranno tutti gli stock di TTD a vincere il prossimo decennio.

Shopify (SHOP)

Ultimo ma non meno importante in questo elenco dei migliori titoli tecnologici da acquistare per il prossimo decennio è il fornitore di soluzioni di e-commerce Shopify (NYSE: NEGOZIO).

Ci sono due grandi tendenze che alimentano la narrativa sulla crescita di Shopify ed entrambe persisteranno nel prossimo decennio. Il primo è un perno secolare verso l’e-commerce.

Per Shopify, l’importante implicazione di questo perno è che Internet è il nuovo centro commerciale. Dieci anni fa, un rivenditore aveva bisogno di una vetrina in un centro commerciale per acquisire consapevolezza del marchio, incrementare le vendite e sopravvivere. Oggi quel negozio è digitale – sotto forma di un sito Web.

Tuttavia, la creazione di un sito Web può essere una sfida ardua e scoraggiante, soprattutto perché il mondo dell’e-commerce diventa sempre più competitivo. Pertanto, i rivenditori si rivolgono sempre più ai professionisti per ottimizzare i loro siti Web.

Shopify è il migliore del gioco nel farlo. E, poiché l’e-commerce diventa un pezzo più grande della torta al dettaglio, aumenteranno la portata e la rilevanza di Shopify in tutto il mondo al dettaglio.

La seconda grande tendenza qui è che il mondo del retail sta diventando sempre più decentralizzato, poiché Internet ha democratizzato il mondo del retail.

Prima, i più grandi negozi avevano vinto tutte le vendite, perché gli acquirenti con vincoli di tempo avevano solo il tempo sufficiente per visitare alcuni posti. Oggi, gli acquirenti hanno un tempo pressoché illimitato, dal momento che la comparsa tra i siti Web richiede un secondo e quindi acquistano sempre più in una più ampia varietà di negozi.

Questo decentramento implica un grande potenziale di crescita per Shopify. Simili a Walmart (NYSE: WMT ) e Target ( NYSE: TGT ) hanno le risorse per eseguire le proprie operazioni digitali, mentre i commercianti di piccole e medie dimensioni no.

Quei ragazzi più piccoli sono quelli che si rivolgono a Shopify, e più guadagnano slancio, più vendite avverranno attraverso i siti Web Shopify.

Quadro generale: il futuro del mondo del commercio al dettaglio è diretto e decentralizzato e Shopify è la struttura portante di quel modello di vendita al dettaglio. Mentre questo ruota verso la vendita al dettaglio diretta e decentralizzata si svolge nel 2020 s, il titolo SHOP ruggirà più in alto.