martedì 22 giugno 2021

I celebri biscotti formi UK Burton’s entrano in casa Ferrero

Burtons’s entra in Ferrero. Il Belpaese si aggiudica così i  celebri biscotti inglese come Maryland Cookies, Jammie Dodgers, Wagon Wheels, Paterson’s e Thomas Fudge’s

Attraverso la Cth, holding belga affiliata al gruppo, Ferrero ha annunciato oggi  l’accordo definitivo che gli  consentirà di acquisire la  Burton’s Biscuit Company (“Burton’s”) dal fondo Ontario Teachers accapparandosi quindi la Ontario Teachers’ Pension Plan Board .

La nuova acquisizione di Ferrero nel Regno Unito allargherà la presenza del gruppo in questa parte dell’Europa. Nell’ambito dell’accordo, infatti , la controllata di Ferrero acquisirà sei stabilimenti produttivi in U.K.,  con sedi a Blackpool, Dorset, Edimburgo, Livingston, Llantarnam e sull’Isola di Arran.

Come si legge dal sito dell’azienda Burton’s Biscuit Company  ha una storia molto simile a quella di Ferrero, tutto è iniziato nel 1829 con George Burton, il ragazzo cresciuto facendo biscotti. La famiglia Burton ha  acquisito brand famosi durante la sua crescita, i loro biscotti e snack sono i preferiti dalle famiglie di tutto il mondo.  Le nuove tecnologie e i processi di produzione pionieristici hanno permesso a questa azienda di essere sempre un passo avanti, vincendo anche riconoscimenti  internazionali.

L’acquisizione da parte di Cth consentità alla controllata Ferrero di aumentare la propria offerta di prodotti nel mercato dei biscotti. Questo nuovo obiettivo di marketing era già stato manifestato dalle precedenti acquisizioni che hanno interessato brand come Delacre, Kelsen Group e Fox’s. Il perfezionamento dell’operazione, subordinatamente alle autorizzazioni legali e alle normali condizioni di chiusura, è previsto nei prossimi mesi.

Burton’s impiega circa 2.000 persone in sei stabilimenti di produzione nel Regno Unito e ha generato un fatturato di oltre 275 milioni di sterline negli ultimi 12 mesi. Burton’s produce alcuni dei marchi più famosi sul mercato dei biscotti del Regno Unito, tra cui Maryland Cookies, Jammie Dodgers, Wagon Wheels, Paterson’s e Thomas Fudge’s. L’azienda ha una lunga tradizione nel mercato britannico dei biscotti e i suoi marchi sono ben noti ai consumatori.