Entra in contatto con noi

Mercati americani

I futures Dow salgono dopo le forti perdite di martedì per le azioni

Pubblicato

il

Nasdaq 100 i futures sono scesi martedì notte dopo che le principali medie hanno continuato la loro vendita di aprile a causa dei timori di un rallentamento economico.

Futures Dow Jones Industrial Average è sceso 14 punti, o 0,1%. I futures S&P 95 e Nasdaq 100 hanno perso rispettivamente lo 0,5% e l’1%.

I principali titoli tecnologici hanno continuato a calare nelle contrattazioni after hours. Il prezzo delle azioni di Alphabet è sceso di oltre il 4% dopo che la società ha riportato utili. Le azioni di Meta Platform, che sta registrando utili mercoledì, sono scese del 4%.

Nel frattempo, anche le azioni di Robinhood sono scese di oltre il 5% nel trading esteso dopo che l’intermediazione al dettaglio ha dichiarato che lo è riduzione del personale. L’azienda ha citato “ruoli e funzioni lavorative duplicati” dopo la rapida espansione dell’anno scorso.

All’inizio della giornata, il Nasdaq Composite è sceso ulteriormente nel territorio del mercato ribassista, perdendo 3 .95% e toccando un nuovo minimo 52 della settimana. L’indice è ora seduto di circa il 23% rispetto al suo massimo. Il Dow Jones Industrial Average perde 809.28 punti, o 2,4%. L’S&P 500 ha perso il 2,8%.

Ad aprile l’S&P 500 è in calo del 7,8%, il Nasdaq ha perso 12.2% e il Dow è sceso del 4,2%.

Queste mosse sono arrivate quando i timori di un rallentamento economico hanno spinto gli investitori ad abbandonare i titoli tecnologici prima dei risultati del primo trimestre. Gli investitori temevano esplosioni simili a Netflix all’inizio di questa stagione degli utili.

“È un mercato ad alta volatilità e basso volume che si preoccupa di due cose”, ha affermato Art Hogan, capo stratega del mercato presso Titoli Nazionali. “Uno è, sai, la politica della Federal Reserve, e l’altro è il blocco della Cina e quanto tempo durano”.

Il genitore di Facebook Meta riporterà i guadagni mercoledì, con Apple e Amazon che riporteranno i guadagni giovedì. Mercoledì anche T-Mobile, Boeing, PayPal e Ford hanno riportato utili.

Sul fronte economico, gli investitori terranno d’occhio gli ultimi dati sulle richieste di mutui settimanali, sul commercio internazionale e in attesa di vendita di case.


Fonte: CNBC