giovedì 06 maggio 2021

I futures sull’oro si stabilizzano per una seconda sessione

                      

                                                

         

I futures sull’oro sono diminuiti lunedì per una seconda sessione consecutiva poiché l’allentamento delle restrizioni sul coronavirus ha contribuito a alimentare un aumento del mercato azionario statunitense, riducendo la domanda di rifugio per il metallo prezioso. Nel frattempo, “l’ultimo crollo dei prezzi del greggio pone di nuovo al centro la minaccia di una caduta dei prezzi al consumo. Questo sta intaccando il prezzo dell’oro, perché sta spingendo i tassi di interesse reali più in alto”, ha dichiarato Adrian Ash, direttore della ricerca di BullionVault. Giugno oro          GCM 20,          – 0 11% .       è caduto $ 11. 80, o 0,7%, per stabilirsi a $ 1, 723. 80 un’oncia.

                                    
Articolo originale di Marketwatch.com