domenica 01 novembre 2020

I mercati europei diminuiscono con l’aumento delle tensioni tra Stati Uniti e Cina rispetto al coronavirus

Le azioni europee sono state negoziate nettamente in ribasso lunedì sulle crescenti tensioni USA-Cina intorno alla fonte dell’epidemia di coronavirus.

Lo Stoxx paneuropeo 600 è diminuito del 2,3% negli scambi pomeridiani. Le auto sono precipitate del 5,1% per portare perdite mentre tutti i settori e le borse principali sono scesi in rosso.

L’attività nel settore manifatturiero della zona euro si è contratta ad un tasso record in aprile con Covid – 19 misure correlate che incidono fortemente sulla domanda e sulla produzione, un sondaggio ha mostrato lunedì.

L’Indice IHS Markit per gli acquisti (PMI) per l’industria manifatturiera è sceso a 33 .4 in aprile da 44 .5 a marzo, con qualcosa sotto 50 che rappresenta una contrazione.

Le azioni europee stanno seguendo la tendenza negativa stabilita dalle loro controparti asiatiche lunedì in cui i mercati sono stati scambiati in ribasso in risposta alle crescenti tensioni tra Washington e Pechino.

Stati Uniti Il presidente Donald Trump ha dichiarato domenica di ritenere che un “errore” in Cina sia stato la causa della diffusione della pandemia di coronavirus, sebbene non abbia presentato alcuna prova per l’affermazione. Parlando durante un municipio della Fox News, Trump ha detto: “Penso che abbiano fatto un terribile errore e non volessero ammetterlo.”

La principale agenzia di spionaggio della nazione ha detto giovedì che aveva determinato che il virus non era stato creato dall’uomo, ma stava ancora indagando se fosse stato causato da “un incidente in un laboratorio di Wuhan”. La Cina ha respinto le affermazioni secondo cui il virus è sfuggito a un centro di ricerca a Wuhan.

Nel frattempo, il numero di infezioni da coronavirus continua ad aumentare con il numero di casi globali che stanno raggiungendo 3,5 milioni. Il virus ha causato oltre 247, 000 morti in tutto il mondo. Mentre i casi e gli incidenti mortali continuano a diminuire in Europa e negli Stati Uniti ora, America Latina e Africa stanno assistendo a un numero crescente di casi, Reuters ha osservato lunedì. Il blog live di CNBC presenta gli ultimi sviluppi del coronavirus.

I più grandi motori

In termini di azione individuale sui corsi azionari , Il conglomerato industriale tedesco Thyssenkrupp precipitò 13. 5% dopo aver riferito che la direzione stava notificando al personale una stretta di denaro a causa della pandemia di coronavirus.

All’altra estremità del benchmark europeo, la Royal Mail britannica ha guadagnato il 6,4%.

Articolo originale di CNBC