Entra in contatto con noi

Affari e Tecnologia

I migliori monitor per Mac del 2023

Pubblicato

il

Jack Skeens/Shutterstock.com Aggiornamento, 14/01/2023: Abbiamo esaminato i nostri consigli e siamo fiduciosi che questi siano ancora i migliori monitor Mac che puoi acquistare. Cosa cercare in un monitor Mac nel 2023 Mentre il mercato dei monitor offre molte opzioni, devi tenere a mente alcune cose prima di sceglierne uno per il tuo Mac.

Soprattutto, vuoi un monitor che funzioni perfettamente con la tua macchina. A seconda del Mac in uso, puoi connetterti a un monitor in due modi:Thunderbolt tramite USB-C o un Porta HDMI.

Delos Gioielli
Delos Gioielli

Poiché la porta Thunderbolt è più versatile della porta HDMI, scegliere un monitor con ingresso USB-C/Thunderbolt è migliore per ridurre l’ingombro dei cavi. Per i MacBook che includono solo una porta Thunderbolt, i monitor con supporto Thunderbolt o USB-C sono l’unica opzione.

In un mondo ideale, dovresti essere in grado di scegliere qualsiasi monitor e aspettarti che funzioni perfettamente con il tuo Mac. Sfortunatamente, non è così.

Durante l’acquisto di un monitor, devi anche verificare se è compatibile con i Mac, in particolare se stai utilizzando le nuove macchine basate su Apple Silicon. Oltre a chiedere al produttore del monitor di confermare il supporto, puoi controllare le recensioni e il feedback dei clienti sui siti di vendita al dettaglio.

Advertisement

Oltre alla compatibilità e al supporto di input, anche il budget, lo spazio disponibile, l’utilizzo previsto e le dimensioni del display sono fondamentali. Ad esempio, i professionisti creativi preferiscono la precisione del colore e una migliore copertura di diversi spazi colore, mentre i giocatori vorranno un massimo frequenza di aggiornamento pannello e basso input lag.

La risoluzione dello schermo è un’altra parte importante di un monitor. Sebbene il 4K sia diventato abbastanza comune, Risoluzione QHD fornisce un’eccellente via di mezzo tra 4K e risoluzioni Full HD. Quindi puoi scegliere la risoluzione che si adatta al tuo budget.

Per informazioni più utili sull’acquisto di un monitor, puoi consultare la nostra spiegazione dettagliata su come scegliere il monitor giusto.

Con le nozioni di base fuori mano, ora è il momento di passare ai nostri consigli.

Advertisement

IMPARENTATO: Come scegliere il monitor giusto per il tuo PC

Miglior monitor per Mac in assoluto: Dell U2723QE Dell Professionisti

✓ Risoluzione 4K✓ Supporto ergonomico✓ Ottima precisione del colore pronta all’uso✓ Copertura completa di sRGB e copertura quasi perfetta di DCI-P3 Contro

✗ Frequenza di aggiornamento limitata a 60Hz✗ Problemi di collegamento a margherita I monitor della serie Ultrasharp dotati di USB-C di Dell sono popolari. Dopotutto, offrono un’eccellente qualità dell’immagine e precisione del colore. Un’aggiunta del 2022 a questa formazione: il Dell U2723QE- non fa eccezione.

Advertisement

Questo impressionante monitor racchiude un pannello IPS Black, che fornisce un miglior rapporto di contrasto che regolare Display di tipo IPS pur mantenendo i tradizionali vantaggi IPS, come ampi angoli di visione e un’eccezionale precisione del colore.

Il display 4K da 27 pollici del monitor offre immagini e testo nitidi. Inoltre, ottieni un notevole gamma di colori. L’U2723QE copre l’intero spazio colore sRGB e ha un’eccellente copertura di AdobeRGB e DCI-P3.

Il monitor Dell eccelle anche sul fronte della connettività. Non include solo una porta DisplayPort 1.4, una porta HDMI 2.0 e una porta USB-C con modalità DP Alt per l’ingresso video, ma è anche dotato di cinque porte USB 3.2 Gen 2 Type-A, una porta USB 3.2 Gen 2 Type-C , e uno Ethernet porta per le esigenze dell’hub USB.

L’ingresso video USB-C può anche fornire fino a 90 W di potenza a un laptop collegato, il che è sufficiente per ricaricare rapidamente la maggior parte MacBook. In breve, puoi collegare l’U2723QE praticamente a tutto ciò di cui hai bisogno.

Advertisement

Il Dell U2723QE ha un aspetto sobrio, tipico dei monitor della serie Ultrasharp. Ci sono cornici sottili su tutti i lati e il supporto incluso supporta le regolazioni di inclinazione, rotazione, rotazione e altezza.

Ma il monitor non è privo di difetti. Ad esempio, collegare in cascata i monitor utilizzando l’uscita DisplayPort integrata non funziona come previsto su Mace l’U2723QE si limita a specchiarsi sul secondo monitor. Inoltre, mentre l’U2723QE è compatibile con HDR e Visualizza HDR 400 certificato, le prestazioni HDR del monitor non sono delle migliori.

Sebbene il Dell U2723QE sia il miglior monitor complessivo per la maggior parte delle persone, se desideri una webcam integrata, altoparlanti integrati, risoluzione 5K e una migliore qualità costruttiva, il Schermo dell’Apple Studio è una buona alternativa. Tuttavia, costa oltre il doppio del prezzo del monitor Dell, quindi dovrai pagare per l’aumento delle specifiche e delle funzionalità.

Miglior monitor per Mac in assoluto

Advertisement

Dell U2723QE Dell U2723QE offre un’eccellente qualità delle immagini, numerose opzioni di connessione e un’incredibile ergonomia. Fornisce inoltre un hub USB integrato e funzionalità di switch KVM.

Miglior monitor per Mac economico: Gigabyte M27Q Gigabyte Professionisti

✓ Pannello ad alta frequenza di aggiornamento✓ Switch KVM presente✓ Eccellente precisione del colore Contro

✗ La porta USB-C può fornire solo 10 W di potenza✗ Prestazioni HDR limitate Non è necessario spendere cifre esorbitanti per ottenere un buon monitor per il tuo Mac. Ad esempio, il Gigabyte M27Qla nostra scelta per il miglior monitor Mac economico, in genere costa circa $ 330 ma è ancora ricco di funzionalità.

Advertisement

Sebbene Gigabyte lo definisca un monitor da gioco, è più un tuttofare. Che tu stia svolgendo attività d’ufficio, guardando Netflix o giocando, offrirà un’esperienza fantastica. L’M27Q ha una risoluzione QHD e dispone di un pannello IPS da 27 pollici. Il monitor supporta anche l’HDR, ma è classificato solo per DisplayHDR 400.

Altre caratteristiche includono una frequenza di aggiornamento di 170Hz, un basso input lag ed eccellente tempo di risposta. Ottieni anche supporto per a Interruttore KVMche ti consente di utilizzare un’unica tastiera o mouse su più dispositivi.

Il monitor ha un’eccezionale precisione del colore e offre una copertura del 92% dello spazio colore DCI-P3 e una copertura completa dell’sRGB. Ottieni anche una copertura quasi completa del profilo colore Adobe RGB.

In termini di porte di ingresso, il monitor Gigabyte può ricevere segnali di visualizzazione da porte HDMI, DisplayPort e USB-C. Tuttavia, la porta USB-C può fornire solo 10 W di potenza. Se stai usando M27Q con a macbookdovrai caricare il laptop separatamente.

Advertisement

L’M27Q manca anche della regolazione della rotazione e non può ruotare in modalità verticale. Tuttavia, questo è un problema comune con i monitor del budget. Se hai bisogno di un monitor facile da regolare, dovrai guardare qualcosa a un po’ più costoso.

Miglior monitor per Mac economico

Gigabyte M27Q Questo potrebbe essere un monitor economico, ma Gigabyte non lesina sulle funzionalità. Ha uno schermo a 170Hz, ottima precisione del colore e un’eccellente copertura dei profili colore.

Miglior monitor Mac premium per professionisti: Apple ProDisplay XDR Mela Professionisti

Advertisement

✓ Design sofisticato✓ Colori eccezionalmente precisi✓ Prestazioni HDR superiori✓ Alta luminosità Contro

✗ Caro✗ Soffre di fioritura✗ La visualizzazione fuori asse è imprecisa Apple è sbalorditiva Display Pro XDR si trova in una categoria a sé stante. Questo monitor di livello professionale ha diverse caratteristiche e se hai bisogno di una precisione del colore a livello di monitor di riferimento e di capacità HDR superiori, non c’è opzione migliore del Pro Display XDR.

Il Pro Display XDR ha una dimensione di 32 pollici e una risoluzione nativa di 6.016 × 3.384 pixel, nota anche come 6K. Inoltre, condivide gran parte dell’estetica del suo design con il Mac Pro 2019, in particolare il motivo delle prese d’aria di raffreddamento sul retro. Tutto sommato, il monitor sembra elegante e sofisticato.

Sebbene l’azienda abbia confezionato un Pannello di tipo IPS nel monitor, il Pro Display XDR può offrire un ragionevole Rapporto di contrasto grazie a oscuramento locale full-array. Ma è ancora inferiore rispetto a molti OLED schermi. quindi questo è qualcosa da tenere a mente se il contrasto è un problema.

Advertisement

Le sue prestazioni cromatiche sono impressionanti con copertura 100% sRGB, 99% Adobe RGB e 99% DCI-P3. Con un Delta E di soli 0,57, anche la precisione del colore è eccezionale. Inoltre, il monitor brilla sul fronte della luminosità con 1000 lendini di luminosità a schermo intero sostenuta e 1600 nit massima luminosità. Gli elevati livelli di luminosità aiutano il monitor a mettere in risalto anche i più piccoli punti salienti nei contenuti ad alta gamma dinamica.

Sebbene il monitor Apple faccia molte cose bene, in alcune aree non è all’altezza. Ad esempio, soffre di blooming e diminuzione della luminanza fuori asse. La mancanza di uno stand o VESA anche l’adattatore di montaggio dalla confezione è deludente. Ma se hai i fondi da risparmiare, non c’è niente di meglio della qualità professionale complessiva del Pro Display XDR.

Miglior monitor Mac premium per professionisti creativi

Apple ProDisplay XDR Con un design straordinario e una precisione del colore di livello professionale, l’Apple Pro Display XDR è un monitor eccellente per i professionisti creativi.

Advertisement

Miglior monitor Mac per creativi: BenQ SW271C BenQ Professionisti

✓ Risoluzione 4K nativa con eccellente precisione del colore✓ Può visualizzare colori a 10 bit✓ Molte opzioni di connettività✓ Supporto completamente ergonomico Contro

✗ Scarse prestazioni HDR✗ Bassa luminosità Se la Apple ProDisplay XDR è eccessivo per le tue esigenze o non hai il budget per farlo, il BenQ SW271C è un fantastico monitor 4K che soddisferà le esigenze di molti creativi.

Successore del vecchio SW271, l’SW271C offre molti graditi aggiornamenti, tra cui il supporto per l’erogazione di potenza a 60 W tramite Fulmine 3 porta. Di conseguenza, puoi utilizzare un solo cavo per tutto con il tuo MacBook.

Advertisement

Al centro del monitor c’è un pannello IPS a 8 bit + FRC (Frame Rate Control) che secondo BenQ può visualizzare colori a 10 bit. Il monitor realizza ciò facendo lampeggiare rapidamente i colori adiacenti ai colori originali mancanti. Ciò fa sì che l’occhio umano percepisca il colore mancante.

Venendo agli spazi colore, il monitor offre una copertura quasi completa di AdobeRGB, il 90% di DCI-P3 e una copertura completa di sRGB. Inoltre, ottieni una precisione del colore di prim’ordine con un Delta E inferiore a 2. Questo è fantastico perché mentre fai un lavoro creativo, vuoi che i colori visualizzati dal monitor corrispondano il più possibile a come li percepisce l’occhio umano.

Tra gli altri punti salienti, c’è il supporto per la calibrazione hardware di terze parti. Ad esempio, puoi utilizzare i calibratori hardware con Calman Studio o di Light Illusion ColoreSpazio software per ottenere il colore perfettamente bilanciato.

Tuttavia, l’HDR è un’area in cui l’SW271C manca un po’. Anche se supporta HDR10 e HLG, il monitor non è sufficientemente luminoso per soddisfare la specifica DisplayHDR 400. Per il lavoro creativo, tuttavia, questo è tutt’altro che un rompicapo.

Advertisement

Miglior monitor Mac per creativi

BenQ SW271C L’essere nQ SW271C ha molto da offrire, dalla risoluzione 4K all’eccezionale precisione del colore. Inoltre, può visualizzare colori a 10 bit.

Miglior monitor Mac ultrawide: BenQ PD3420Q BenQ Professionisti

✓ Superba precisione del colore✓ Ampio schermo da 34 pollici con risoluzione 1440p✓ Rivestimento antiriflesso✓ Interruttore KVM disponibile Contro

Advertisement

✗ Modalità AdobeRGB mancante✗ Costoso per un monitor WQHD Il BenQ PD3420Q è il sogno di un multitasker. È un monitor WQHD da 34 pollici che utilizza un pannello di tipo IPS. Quindi ottieni abbastanza spazio sullo schermo per aprire più programmi contemporaneamente senza preoccuparti di ridurli a icona.

È un monitor eccellente per creatori di contenuti, designer e editor di video. Ottieni una precisione del colore solida come una roccia fuori dagli schemi con un Delta E inferiore a tre. Il monitor offre il 98% di DCI-P3 e una copertura completa dello spazio colore sRGB. Sfortunatamente, tuttavia, il PD3420Q non dispone della modalità AdobeRGB.

HDR10 il supporto è presente, tuttavia, e il monitor soddisfa le specifiche DisplayHDR 400.

Il PD3420Q è inoltre dotato di ampie opzioni di input. Puoi utilizzare HDMI, DisplayPort o Thunderbolt 3 tramite USB-C. L’ultimo può anche essere utilizzato per fornire alimentazione al tuo laptop fino a 65 W. Inoltre, il monitor può funzionare come hub USB e include tre porte USB 3.1 di tipo A.

Advertisement

Infine, il monitor BenQ ha una qualità costruttiva robusta e ha un bell’aspetto. Fornisce inoltre una buona ergonomia e dispone di un rivestimento antiriflesso. È costoso, ma se vuoi un monitor ultrawide, non puoi sbagliare

Miglior monitor Mac ultrawide

BenQ PD3420Q Il BenQ PD3420Q è un eccellente monitor ultrawide. Ha uno schermo da 34 pollici, super precisione del colore e supporto Thunderbolt 3.

Miglior monitor per Mac da gioco: Acer Predator XB273U Acero Professionisti

Advertisement

✓ Frequenza di aggiornamento nativa di 240Hz✓ Supporto Adaptive-Sync✓ Ritardo di input molto basso Contro

✗ Rapporto di contrasto medio✗ Prestazioni HDR limitate I Mac non sono molto conosciuti per i giochi, ma ci sono alcuni fantastici titoli disponibili sulla piattaforma. Quindi, se occasionalmente accendi artisti del calibro di L’ombra di Tomb Raider, Metro Esodoe Fortnite sul tuo Mac, il Acer Predator XB273U è il monitor giusto per te.

Il monitor Predator di Acer ha una frequenza di aggiornamento nativa di 240Hz, che puoi overcloccare a 270Hz, e supporta Sincronizzazione adattiva. Ottieni anche un input lag eccezionalmente basso e un eccellente tempo di risposta, che si traduce in una fantastica esperienza di gioco.

Grazie al pannello IPS, gli angoli di visuale sono buoni, ma il Rapporto di contrasto è nella media. Il monitor raggiunge anche elevati livelli di luminosità in SDR. La luminosità HDR, d’altra parte, non è molto impressionante, anche se il monitor diventa abbastanza luminoso da soddisfare la certificazione DisplayHDR 400.

Advertisement

Il monitor ha anche una buona ergonomia. Di conseguenza, puoi configurarlo come preferisci senza problemi di compatibilità. Le sue cornici sottili saranno utili nelle configurazioni a doppio monitor.

Sono presenti le opzioni di input standard, incluso USB-C. La porta USB-C può anche fornire fino a 65 W di potenza al laptop collegato e supporta l’upstream, consentendo di trasferire i dati dai dispositivi di archiviazione collegati al monitor.

Miglior monitor per Mac da gioco

Acer Predator XB273U Con una frequenza di aggiornamento di 240 Hz, input lag eccezionalmente basso e supporto Adaptive-Sync, questo monitor Acer è perfetto per i giochi.

Advertisement

I migliori Mac desktop del 2023

iMac M1 da 24 pollici (quattro porte, 2021)

Mac mini M1 (2020)

Il miglior Mac desktop per l’editing video

Advertisement

MacStudio

iMac M1 da 24 pollici (due porte, 2021)

Miglior Mac ad alte prestazioni

Mac Studio (2022)

Advertisement
Advertisement

Trending