Entra in contatto con noi

Mercati americani

I pensionati della previdenza sociale sperimenteranno qualcosa nel 2023 che potrebbero non vedere mai più

Pubblicato

il

I pensionati sperimenteranno nel 2023 qualcosa che non è mai successo da 40 anni ed è improbabile che accada di nuovo: un aumento senza precedenti delle prestazioni di previdenza sociale.

Ecco perché questo aumento è così grande e alcuni dettagli sul motivo per cui è improbabile che gli anziani vedano di nuovo un aumento così grande durante la loro vita.

Delos Gioielli
Delos Gioielli

Fonte immagine: Getty Images.

La più grande spinta dal 1981

Nel 2023, Beneficiari della previdenza sociale otterrà un aggiustamento del costo della vita dell’8,7% (COLA), il più grande dal 1981.

Quando i beneficiari hanno ottenuto un aumento del 5,9% nel 2022 e un aumento del 5,8% nel 2009, quelli sono stati gli unici due anni dal 1992 in cui gli aumenti hanno superato il 5%. Dovresti tornare al 1981 per vedere un aumento dei benefici superiore all’8,7%, quando i pensionati ricevevano un COLA dell’11,2%.

Advertisement

Non aspettarti un’altra escursione così grande

“Questa potrebbe essere la prima e forse l’ultima volta che i beneficiari oggi ricevono un COLA così alto”, secondo il Lega degli anzianiun gruppo di difesa.

La Senior Citizens League ha sottolineato che nell’intera storia dei COLA automatici, che risalgono al 1975, ci sono stati solo tre anni in cui l’aumento dei benefici è stato maggiore. Ed è improbabile che le condizioni che hanno contribuito a un aumento così grande si ripetano.

L’aumento dei benefici nel 2023 è dovuto a una combinazione unica di fattori che hanno causato un aumento dei prezzi. COVID-19 ha portato a interruzioni della catena di approvvigionamento, mentre la domanda è aumentata perché le persone avevano soldi extra a causa dei controlli di stimolo COVID e perché hanno avuto una riduzione forzata della spesa durante mesi di lockdown.

L’inflazione ha raggiunto il massimo degli ultimi 40 anni in gran parte a causa di questi problemi, che è improbabile che si ripetano. E il COLA si basa direttamente sul livello di inflazione durante il terzo trimestre dell’anno precedente. Poiché il COLA è stato calcolato quando l’inflazione stava raggiungendo il picco, gli anziani si sono ritrovati con un enorme aumento.

Advertisement

La Federal Reserve ha adottato misure per fermare questo rapido aumento dei prezzi e l’aumento dei tassi di interesse combinato con la mancanza di fondi di stimolo quest’anno potrebbe causare l’inflazione inizia a raffreddarsi. Se questa tendenza continua, l’aumento del prossimo anno potrebbe essere molto inferiore. E a meno che l’inflazione non colpisca altro massimo pluridecennale nei prossimi anni, tutti i futuri aumenti potrebbero sembrare irrisori rispetto all’aumento dei benefici nel 2023.

E mentre un grande aumento potrebbe sembrare una buona cosa, sta accadendo solo perché i prezzi sono aumentati molto. Quindi, mentre gli anziani otterranno un aumento sostanziale, è improbabile che diano loro un sacco di potere di spesa extra. Ciò significa che la spesa responsabile sarà ancora la strada da percorrere per far durare i risparmi per la pensione.

Il Motley Fool ha un politica di divulgazione.

Advertisement
Advertisement

Trending