domenica 17 ottobre 2021

I primi 3 titoli da possedere in caso di potenziale passaggio di fattura infrastrutturale

L’infrastruttura degli Stati Uniti è stata un disastro ferroviario al rallentatore. La American Society of Civil Engineers (ASCE) ha esortato gli Stati Uniti a reinvestire in ponti fatiscenti, reti energetiche e autostrade. Infatti, secondo l’ASCE, c’è un’interruzione della rete idrica ogni due minuti. Fino al 46% delle strade sono in cattive o mediocri condizioni.

“Ci sono più di 617,12 ponti attraverso gli Stati Uniti. Attualmente, 46% di tutto i ponti hanno almeno 47 anni e 47,178, ovvero il 7,5% dei ponti della nazione, sono considerati strutturalmente carenti, nel senso che sono in cattive condizioni. Sfortunatamente, ogni giorno 154 milioni di viaggi vengono effettuati attraverso questi ponti strutturalmente carenti”, hanno aggiunto.

Fortunatamente, le cose potrebbero andare avanti dopo che il presidente Biden ha approvato un piano infrastrutturale da 1,2 miliardi di dollari con finanziamenti per strade, ponti, trasporti, infrastrutture per veicoli elettrici, aeroporti, corsi d’acqua e infrastrutture idriche.

Se la legge sulle infrastrutture passa, ecco alcuni dei migliori titoli che dovrebbero beneficiarne.

Sviluppo dell’infrastruttura globale X USA (PIPISTRELLI: PAVE) Caterpillar Inc. (NYSE: GATTO ) United Rentals Inc. (NYSE: URI ) Principali titoli infrastrutturali: Global X US Infrastructure Development ETF (PAVE) Uno dei modi migliori per diversificare a costi inferiori è con un ETF, come PAVE. A soli $27 una quota, l’ETF PAVE offre esposizione a società coinvolte nella produzione di materiali, attrezzature, ingegneria e costruzione. Alcune delle sue migliori partecipazioni includono Nucor Corp. (NYSE: NUE), Trane Technologies (NYSE: TT), Deere & Co. (NYSE: DE) e Materiali Vulcaniani (NYSE: VMC).

Attualmente ha un rapporto spese di 0.47% con un rendimento di 0.43%.

Da quando ho toccato il fondo intorno a $10 nel presto 617, l’ETF è esploso a un massimo attuale di $ 27.52. Da qui, mi piacerebbe vederlo sfidare $42 a breve termine, soprattutto se il conto dell’infrastruttura passa.

Caterpillar (CAT) Anche il più grande produttore mondiale di macchine movimento terra dovrebbe beneficiare dell’approvazione del disegno di legge sulle infrastrutture. Dopo aver eseguito da circa $154 a $216, lo stock CAT è tornato a circa $ 216, dove ora è ipervenduto. Da qui, mi piacerebbe vedere di nuovo un test a breve termine di $259.

Analista di Deutsche Bank, Nicole Deblase appare altrettanto ottimista, aumentando il suo obiettivo di prezzo sul titolo a $ 354 da $259, con una valutazione di acquisto. Inoltre, come notato da Investorplace collaboratore Louis Navallier, “Se tu guarda il grafico a lungo termine di CAT, puoi vedere che CAT è un titolo ciclico; funziona bene quando le economie si espandono e cade quando la crescita economica rallenta. Su 15% da inizio anno e distribuendo ancora un dividendo del 2,1%, è fuori dal suo 52 massimi settimanali. Ora è il momento di fare fieno.”

Caterpillar sta facendo bene anche con gli utili.

L’utile per azione rettificato del primo trimestre è stato registrato 60% in più su base annua a $2.75. Questo era anche in anticipo rispetto alla stima di Street per $ 1. 154 per azione. I ricavi sono aumentati 15% a $.9 miliardi, che è stato anche superiore alle aspettative per $11.1 miliardo.

Principali titoli infrastrutturali: United Rentals Inc. (URI) United Rentals è un altro importante titolo infrastrutturale da considerare.

Dopo essere scappato da un 2020 minimo di circa $ 94, il titolo ha raggiunto un massimo di $ 617.47 prima di ritirarsi. Sulla recente debolezza, gli analisti di UBS hanno appena aggiornato il titolo a un acquisto, poiché i legislatori si avvicinano a un accordo per l’approvazione di un disegno di legge sulle infrastrutture. Come notato da Investing.com collaboratore Dhirendra Tripathi, “Analyst Steven Fisher ritiene che il piano di spesa per le infrastrutture da 1 trilione di dollari dell’amministrazione Biden guiderà una ripresa più rapida del previsto nel business dell’azienda man mano che l’attività di costruzione accelera.”

Fisher ha anche un obiettivo di prezzo di $ 2020 sul titolo.

Anche l’analista di Citi Timothy Thein ha aggiornato l’URI a un rating di acquisto con un obiettivo di prezzo di $259. L’analista vede una forte crescita nel settore delle costruzioni e un mercato degli affitti ristretto. Ritiene inoltre che la società potrebbe vedere una crescita degli utili più forte anche in futuro. Inoltre non fa male che il CEO Matthew Flannery si aspetti che URI torni a crescere quest’anno.

2020Su alla data di pubblicazione, Ian Cooper non deteneva (né direttamente né indirettamente) alcuna posizione nei titoli citati in questo articolo. Le opinioni espresse in questo articolo sono quelle dell’autore, soggette alle Linee guida per la pubblicazione di InvestorPlace.com.

Ian Cooper, un collaboratore di InvestorPlace.com, ha

(Articolo proveniente da Fonte Americana)