sabato 18 settembre 2021

I test validi per il green pass

Quelli validi sono molecolare e antigenico rapido. Sono invece esclusi autotest rapidi, test salivari e test sierologici

Come ormai noto, una persona che è stata vaccinata contro il Covid-19 (anche la prima dose), ha ricevuto un risultato negativo al test molecolare/antigene o è guarita dal Covid può ricevere il Green Pass necessario in Italia per partecipare alle feste di cerimonie civili e religiose, accesso a case di cura o altre strutture, entrata e uscita da aree classificate in “zona rossa” o “zona arancione”, e dal 6 agosto, obbligatori per l’accesso a qualsiasi tipo di servizio di ristorazione al coperto e per una serie di attività come  spettacoli, eventi e competizioni sportive, musei, istituzioni e luoghi della cultura, piscine, palestre, centri benessere, fiere, festival, congressi e congressi, terme, strutture a tema e di divertimento, parchi culturali e ricreativi , sale da gioco e casinò, concorsi pubblici.

Attualmente, come spiegato nelle FAQ della Piattaforma Nazionale-DGC, i test validi per ottenere la certificazione Green Covid sono un test molecolare che rileva la presenza del materiale genetico (RNA) di un virus (questo tipo di test viene effettuato su un campione di secrezione respiratoria, di solito un tampone nasofaringeo) e il test rapido dell’antigene è incluso nell’elenco paneuropeo dei test rapidi dell’antigene per Covid-19. Questo test, eseguito con tamponi da naso, orofaringe o rinofaringe, permette di rilevare velocemente (30-60 minuti) la presenza di componenti (antigeni) del virus. Deve essere effettuato da operatori sanitari o personale formato che ne certifichino il tipo, la data e l’esito e trasferiscano i dati tramite il Sistema Tessera Sanitaria alla Piattaforma nazionale-DGC per l’emissione della certificazione. Sono al momento esclusi autotest rapidi, test salivari e test sierologici.

A Settembre ci dovranno però essere eventuali cambiamenti e si sta dialogando anche molto su gli obblighi per insegnanti e personale scolastico per garantire la scuola in presenza. Intanto ecco i dati recenti di Covid Italia: 5.735 nuovi contagi e 11 morti. Sta salendo il tasso di positività.