lunedì 01 marzo 2021

Il “convinto” sostegno di Confindustria all’azione di Draghi

AGI – Mario Draghi ha incassato l’adesione e il sostegno delle parti sociali. Imprese e sindacati hanno indicato al presidente incaricato le priorità e le richieste, riscontrando “grande disponibilità all’ascolto”. In particolare il presidente di Confindustria Carlo Bonomi ha dato il “più convinto sostegno all’azione” del premier incaricato, augurandosi che il futuro governo abbia un consenso “ampio e solido”.

Sulla stessa linea anche l’Alleanza delle cooperative.     

Le altre associazioni di impresa hanno parlato di un incontro “proficuo e interessante” (Coldiretti) di “grande disponibilità” rispetto alle problematiche rappresentate, e di “grande attenzione” (Cna e Confartigianato), di ascolto e volontà di “dare risposte positive” (Confcommercio).

Il presidente della Confapi Maurizio Casasco ha spiegato che Draghi “ha preso appunti e ha chiesto di raccontargli i progetti e le idee”.     

Cgil, Cisl

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo