venerdì 23 luglio 2021

Il flirt con Lidar di Tesla è un'ulteriore prova del potenziale della microvisione

Microvisione (NASDAQ: MVISTesla vedrà la luce del Lidar? Certo, è difficile parlare di guida autonoma senza entrare in Tesla (NASDAQ: TSLA), anche se. Tesla non è solo leader nei veicoli elettrici (EV), ma è anche all’avanguardia nella guida autonoma. Ma l’azienda è stata spesso apertamente sprezzante nei confronti della tecnologia lidar. In 2019, il CEO Elon Musk si è scaricato su lidar all’evento dell’Autonomy Day di Tesla, dicendo ai partecipanti: “Lidar è una commissione da sciocchi Chiunque si affidi al lidar è condannato. Condannato! [They are] sensori costosi che non sono necessari. È come avere un sacco di costose appendici. Ad esempio, un’appendice è brutta, beh, ora ne hai un sacco, è ridicolo, vedrai.” Tuttavia, quando alcuni conducenti di Tesla sono morti a causa di guasti relativi al sistema di pilota automatico, ha detto il professore del Carnegie Mellon University Robotics Institute John Dolan CNN Business quanto segue:

“Il sistema sarebbe migliore e avrebbe una maggiore affidabilità se includesse lidar Vedrai sicuramente un grosso camion o veicolo che ti sta attraversando.”

Ora, sembra esserci una recente crepa nella posizione di Tesla. A maggio, una Tesla Model Y è stata avvistata con sensori lidar montati sul tetto. Poi a maggio 24, gli addetti ai lavori hanno confermato a Bloomberg che l’azienda ha un contratto con un fornitore per testare e sviluppare sensori lidar.

Per essere chiari, quel partner tecnologico è non Microvisione. Tuttavia, questa notizia ha contribuito a rafforzare le azioni legate al lidar in generale. Il titolo MVIS è salito di circa il 9% il giorno successivo, iniziando un rally di due settimane. Avere Tesla che studia anche la possibilità di sensori lidar sui suoi veicoli elettrici è un voto di fiducia per la tecnologia. E alla fine, se TSLA è a bordo, ciò spingerà altre case automobilistiche ad abbinare la mossa.

Bottom Line su MVIS Stock Vero, il rally lidar post-Tesla per il titolo MVIS si è concluso recentemente. Da allora il valore delle azioni Microvision è in calo. (Articolo proveniente da Fonte Americana)