martedì 19 ottobre 2021

Il libro Cynt Marshall, CEO di Mavericks, fa leggere tutti i suoi dirigenti (e come aiuta in tempi difficili)

Il mercoledì, l’NBA ha sospeso la sua stagione dopo che un giocatore di Utah Jazz si è dimostrato positivo per il coronavirus.

È in tempi difficili come questi che una leadership solida ma anche gentile è molto importante. E l’amministratore delegato di Dallas Mavericks, Cynt Marshall, afferma che questo è ciò che sta attualmente ottenendo dal suo capo, il miliardario proprietario di Mavericks Mark Cuban.

On Giovedì , ad esempio, cubano ha dichiarato che sta cercando di stabilire un piano per pagare i lavoratori orari dello stadio dopo che l’NBA ha sospeso la stagione.

“Invece di essere tutti impazziti e consumati dal negativo in questo momento, stiamo sgretolando i numeri per pagare le persone che vengono pagate solo se giochiamo”, Marshall dice a CNBC Make It.

E Marshall afferma che la decisione di Cuban sta avendo un effetto a catena.

“Abbiamo abbonati e altri che chiamano per voler aiutare pagare i lavoratori e il volontariato. È pazzesco “, Marshall dice a CNBC Make It.

Mentre tutti i dettagli non sono stati finalizzati, l’esperienza è l’esempio perfetto di come “il potere del bello” ha effetti profondi sia negli affari che nella vita.

Ed è per questo che chiunque viene assunto o promosso da Marshall come leader il ruolo della nave ottiene una copia del libro di business 2006, “The Power of Nice: How to Conquer the Business World with Kindness . “

” Lo do a tutti quelli che si uniscono al mio gruppo dirigente come richiesto, perché alla fine devi essere gentile. È così che crei affari. Lo credo davvero “, Marshall ha detto CNBC Make It il gennaio 30.

Marshall, che è cresciuto nel i progetti di edilizia abitativa a Richmond, in California, hanno trascorso quasi quattro decenni a salire la scala aziendale presso AT&T. E oggi è la prima CEO di sesso femminile nera nella NBA, dopo aver preso il timone al Mavericks in 2018 per ripulire la cultura del lavoro tossico della lega.

Con i Mavericks, Marshall si è concentrato sull’assunzione di un gruppo esecutivo diversificato e inclusivo. (Non c’erano donne o persone di colore nel gruppo dirigente dei Mavericks quando Marshall ha iniziato . Oggi, 50% sono donne e 47% sono persone di colore, secondo un portavoce di Mavericks.)

Marshall ha letto il libro da sola numerose volte nel corso degli anni.

“[The book has] tutte queste diverse piccole storie su come gli atti gentili … una parola gentile . ..o semplicemente essere gentile quando vuoi essere cattivo significa davvero produrre risultati desiderabili “, dice Marshall.

“The Power of Nice ” è stato scritto da due dirigenti pubblicitari che raccontano storie di vita reale su persone (incluse alcune celebrità) usando tattiche positive e atti di gentilezza per avere successo. Il libro ha lo scopo di sfatare il detto “bravi ragazzi finiscono per ultimi” negli affari.

Il comico Jay Leno ha scritto l’attaccante per il libro, scrivendo “La vita non è poi così difficile. Prova a dare un po ‘. Saresti sorpreso di quanto torni. “

Leno attribuisce il successo della sua commedia al semplice essere gentile con le persone lungo la strada.

“Recentemente ho raccontato una barzelletta nello show e ho ricevuto una lettera da una donna in cui si dichiarava offesa. L’ho chiamata per scusarsi e dire che mi dispiace se ho ferito i suoi sentimenti”, ha scritto Leno.

Il giorno dopo Leno afferma che le sue scuse erano notizie principali e veniva lodato per la sua gentilezza.

Mentre Marshall dice che non ricorda esattamente come si è imbattuta nel libro, ricorda l’impatto che ha avuto su di lei.

“Quando l’ho letto, ce ne sono così tanti “aha” momenti “, afferma.

Al momento della pubblicazione del libro, Marshall era dirigente senior di AT&T nella Silicon Valley. Poco dopo, è stata promossa a presidente della filiale della Carolina del Nord dell’azienda.

“[The book] mi ha fatto sentire bene per il fatto che le persone hanno detto che ero gentile. Quindi è stato un po ‘di affermazione che posso continuare a farlo e che non devo essere una strega per portare a termine il mio lavoro “, dice Marshall.

Oltre agli aneddoti, il libro fornisce ai lettori una guida su come avere successo attraverso la gentilezza, con i suoi sei” poteri di bei “principi. Ecco cosa dicono:

‘Positivo le impressioni sono come semi ‘

“Ogni volta che sorridi a un messaggero, ridi allo scherzo di un collega , grazie a un assistente, o un regalo a uno sconosciuto con gentilezza e rispetto, butti via energia positiva “, dice il libro.

Quell’energia influisce sugli altri e avrà un effetto moltiplicatore, che alla fine ti riporta indietro, “spesso in modo esponenziale”, dice il libro

‘Non si sa mai’

Non sai mai quando incontrerai di nuovo qualcuno nella vita, quindi prendi l’abitudine di mostrare atti di gentilezza a tutti quelli con cui interagisci, che si tratti di una caffetteria o di un ascensore da lavoro.

“Devi trattare tutte le persone che incontri come se fossero le persone più importanti del mondo, perché lo sono. Se non per te, allora per qualcuno; e se non oggi, allora forse domani”, il dice il libro.

‘Le persone cambiano’

Nella loro ricerca per il libro, gli autori di “The Power of Nice” hanno scoperto che un errore comune che le persone commettono negli affari sta assumendo devono solo essere gentili con le persone che detengono il potere. Ma spesso le persone che non hanno il potere alla fine vengono a prenderlo. Quindi perché non essere solo gentile con tutti.

‘Nice must be automatic’

Gli atti di gentilezza come tenere una porta per qualcuno o aiutare qualcuno con i loro bagagli possono avere un impatto enorme in relazione agli affari opportunità, hanno trovato gli autori.

“Di recente un amico ci ha raccontato la storia di tre società di consulenza in lizza per un contratto molto ampio. ha fatto una presentazione formidabile. Perché? si chiedevano. Si è scoperto che quando il potenziale cliente è arrivato all’aeroporto, un dirigente di una delle società di consulenza ha trascurato di aiutare con le sue borse “, dice il libro.

Essere gentili dovrebbe essere automatico nei gesti di ogni giorno dentro e fuori l’ufficio.

‘Le impressioni negative sono come i germi’

“Proprio come le azioni positive sono come i semi, i gesti e le osservazioni maleducati sono come i germi: potresti non vedere l’impatto ho su di te per un po ‘, ma sono lì, infettano silenziosamente te e tutti coloro che ti circondano “, scrivono gli autori. E non si perde per nessuno che questo esempio sia fin troppo reale in questo momento.

‘Lo saprai’

Articolo originale di CNBC