domenica 28 novembre 2021

Il mondo del pastry a Milano per l’incontro dei migliori

Il mondo della pasticceria e del gelato è più vivo e variegato che mai. E i migliori pasticceri del mondo si incontrano a Milano in Host21 dopo un anno di grandi cambiamenti, a cominciare dal canale di consegna

Pertanto, per l’educazione e l’informazione in questo settore, ci  sono numerosissimi eventi pronti mostrare l’evoluzione del settore grazie a una serie di personaggi ed istituzioni di grande spessore. Un esempio il Luxury Pastry in the World di Iginio Massari, concept ideato da Master of the World Pastry Chefs per confrontare il meglio della categoria, l’offerta degli eventi è davvero ricca. Il debutto assoluto si riferisce ad uno dei dolci italiani più famosi al mondo, distribuito anche all’estero: il Tiramisù che sarà il protagonista di una World Competition, organizzato dalla Fipgc, Federazione Internazionale di Pasticceria, Gelateria e Cioccolateria, in programma il 23 e 24 ottobre, con 24 partecipanti, anche stranieri, si sfideranno nella creazione del tiramisù classico con ricette e ingredienti tradizionali, oltre che di un tiramisù innovativo.

I pasticceri da ogni dove si sfideranno anche nel FIPGC International Pastry Award in quattro categorie: Zucchero artistico, Cioccolato, Pastigliaggio e Torta da matrimonio.

Vi sarà anche una Art Gallery, con oltre 200 opere e lavorazioni dal vivo in esposizione e le dimostrazioni degli studenti alla Contest School, in collaborazione con il Ministero dell’istruzione e gli Istituti alberghieri.

Un gradito ritorno sarà anche il Panettone World Championship a cura dell’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone italiano. Insomma, un quadro davvero completo per vedere dove sta andando bene il settore. Senza contare che attraverso la celebrazione simultanea di TUTTOFOOD, l’evento leader nell’ecosistema agroalimentare, sarà possibile sfruttare le sinergie che esistono tra due settori complementari come l’agroalimentare, la grande distribuzione e casa.

Espositori e visitatori della manifestazione, in presenza e in sicurezza, aderiscono al protocollo Safe Together, che prevede numerosi interventi strutturali realizzati nello spazio fisico dell’area espositiva (https://www.fieramilano.it/sicurinsieme/).

I biglietti per l’evento, acquistabili su www.host.fieramilano.it/visitare/biglietteria.html , danno accesso anche a TUTTOFOOD e MEAT-TECH. Sarà possibile accedere direttamente al quartiere fieristico con ricevuta di prevendita con codice QR inviato via email (il servizio di prevendita sarà attivo fino all’ultimo giorno di manifestazione).