giovedì 05 agosto 2021

Il presidente Trump applaude alle sue valutazioni televisive e schernisce i “media lamestream”, mentre il bilancio delle vittime del coronavirus aumenta

         

Il rivestimento d’argento per l’amministrazione Trump durante questa pandemia di coronavirus: a quanto pare rende la televisione favolosa. Un vero successo. TV da non perdere! Ad esempio, stiamo parlando dei voti “The Bachelor” e “Monday Night Football”, secondo i dati citati dal presidente.

      

In realtà, “i numeri continuano a salire”, ha twittato Trump, anche se non ha chiarito se si riferiva al numero di decessi da coronavirus negli Stati Uniti o agli spettatori delle sue conferenze stampa.

      

Ecco la sua discussione completa:

                              

Trump stava indicando un articolo del New York Times , ma non menzionava l’angolo principale di quella storia, che si concentrava sul fatto che le reti dovessero anche trasmettere i suoi indirizzi ai media a causa del rischio che il presidente diffonda informazioni false o fuorvianti.

             

Leggi: Trump utilizza i briefing televisivi quotidiani come eventi della campagna, sostituendo i suoi raduni raduni

      

Il contraccolpo è stato rapido e non proveniva solo da sinistra:

                                                      

Mentre Trump celebrava il suo pubblico televisivo, il dott. Anthony Fauci ha detto domenica alla CNN che il coronavirus potrebbe uccidere tra 100, 000 e 200,000 Gli americani e infettano milioni di persone.

      

Ora ci sono 724, 945 casi di COVID – 19 nel mondo e almeno 34, 041 persone sono morte, secondo le ultime cifre della Johns Hopkins University. Alcuni 152,314 le persone si sono riprese dal romanzo coronavirus che ha ammalato le persone in 176 paesi. Gli Stati Uniti hanno ora il maggior numero di casi in tutto il mondo, con 143, 055 casi e 2 morti 513.

              
Articolo originale di Marketwatch.com