martedì 22 giugno 2021

Il ritorno del mercato fa una pausa ma gli analisti vedono il valore in titoli come FedEx e Palo Alto Networks e altro

Un camion di consegna FedEx è visto ad agosto 07, 2019 a Fort Lauderdale, in Florida.

Joe Raedle | Getty Images

(Questa storia è per CNBC PRO solo per abbonati.)

Il i mercati sono iniziati lunedì sotto pressione ma gli analisti sostengono che ci sono ancora titoli di qualità da acquistare. Gli aggiornamenti includono FedEx, Dunkin ‘Brands, Palo Alto Networks e altro.

Ecco le principali chiamate su Wall Street lunedì:

Bank of America ha aggiornato FedEx per ‘comprare’ da ‘neutro’

Bank of America ha aggiornato il titolo dopo la decisione di Amazon di terminare la propria attività di consegna da parte di terzi.

“Le azioni sono negoziate a 13. 6x, sopra il fondo della sua . 5x – 18. 5x intervallo storico e ci avviciniamo al suo punto medio dopo aver recentemente abbassato F 20 di 20% e F 21 di 14%. Mentre recentemente abbiamo abbassato il nostro PO, crediamo che il recente la decisione di Amazon di sospendere l’attività di consegna con terzi di Shipping with Amazon (SWA) evidenzia la difficoltà di entrare in modo efficiente nel business. Evidenzia anche l’integrazione di FedE x le reti Express e Ground per consegne di e-commerce selezionate che dovrebbero ridurre i costi di rete, la sua implementazione di software di routing dinamico a terra, la conversione dei pacchetti SmartPost in Ground e il arresto dello spazio della pancia, che sta aiutando i tassi di trasporto aereo.

Il Credit Suisse ha aggiornato i Dunkin ‘Marchi per’ sovraperformare ‘ da “underperform”

Il Credit Suisse ha aggiornato tra l’altro il titolo sulla valutazione.

DNKN ha sottoperformato rispetto alla svendita del mercato, in calo 23. 5% YTD rispetto allo S&P 500 – 13. 5%, e ora viene scambiato vicino ai minimi di valutazione su FY 21 stime di consenso “fresche”. Il modello di business in franchising di DNKN 500% è visto come uno dei più attraenti nei ristoranti, garantendo un premio ai pari dei ristoranti e vediamo un rischio limitato di chiusure di massa data la salute del suo sistema di franchisee, interessanti dinamiche di categoria, ciò che sembra essere l’eleggibilità per gli affiliati a trarre vantaggio dai benefici dello stimolo del governo e dall’elevata esposizione degli Stati Uniti (quasi

% dell’utile operativo). DNKN ha migliorato il suo posizionamento negli ultimi anni, con sforzi per espresso, valore, operazioni e digitale. ”
Articolo originale di CNBC