martedì 04 agosto 2020

Il ritorno di Nokia e le opportunità di investimento sul 5G

Nokia ha davanti a sè delle grandi possibilità grazie al 5G. Sarà il ritorno del colosso?

La prossima generazione di connettività Internet ad alta velocità, nota come 5G, sarà presto disponibile e rappresenterà una trasformazione fondamentale nella vita di tutti i giorni. Diverse aziende stanno cercando di cavalcare la “5G Wave” e stabilire il proprio dominio. Nokia Corporation (NOK) è uno dei player più importanti nel regno del 5G e le azioni Nokia potranno trarre vantaggio dal suo utilizzo.

Nokia si è notevolmente evoluta da quando è stata estromessa dalla corsa degli smartphone dal colosso di Cupetino Apple (AAPL) e da Samsung (SSNLF).

Ora si concentra principalmente sull’essere un fornitore di rete e offrire infrastrutture e servizi correlati. Diamo un’occhiata a ciò che l’azienda ha fatto di recente.

I bei tempi andati di Nokia

C’è stato un tempo in cui Nokia ha dominato il mercato degli smartphone ed è stata responsabile di oltre un terzo delle vendite di smartphone in tutto il mondo. Tuttavia, tutto è cambiato quando Apple ha lanciato l’iPhone e Google ha successivamente rilasciato i sistemi operativi Android per telefoni, che sono stati successivamente adottati da Samsung, HTC e altri. Da 62,5 dollari di quotazione nel 2006, il titolo ora vale circa 4,12 dollari.

Dal 2014, tuttavia, la società ha una visione rinnovata e ha spostato la propria attenzione verso tre aree chiave, tra cui reti, navigazione e tecnologie. Sotto la guida dell’ex amministratore delegato e presidente, Rajeev Suri, Nokia ha aumentato i suoi ricavi del 54% dal 2014 al 2019.

Ha acquisito Alcatel-Lucent nel 2015, il che le ha permesso di diventare uno dei tre principali produttori mondiali di apparecchiature mobili.

Non è cambiato molto ora poiché la società continua a sviluppare le sue competenze nelle aree sopra menzionate. Più recentemente, ha fatto ondate di routing IP, software e contratti vincenti per l’ottica per la fornitura di reti di data center per interconnettere le reti per Tencent e Baidu ne sono un esempio recente.

La sfida del 5G e il titolo Nokia

Nokia e i suoi concorrenti come Ericsson e Huawei sono in una posizione privilegiata nel mercato cinese del 5G e attualmente rappresentano il 25% del totale delle reti di accesso radio 5G (RAN).

Il 5G alimenterà le invenzioni di domani, tra cui Internet of Things (IoT), AI e altri. Tuttavia, più significativamente, a breve termine, si tradurrà nella crescita degli utenti della banda larga mobile.

Inoltre, Nokia può anche aumentare i suoi ricavi dalle licenze. Ha rappresentato oltre $ 1,5 miliardi nel 2019 e potrebbe crescere in modo significativo espandendosi nel mercato cinese.

Tuttavia, gli investimenti in 5G stanno riducendo i margini operativi a causa dei maggiori costi di vendita. Nokia ha già implementato un nuovo sistema chiamato Reefshark, che riduce efficacemente il consumo di energia sulle stazioni di terra migliorando notevolmente la produttività. La distribuzione è stata bloccata in varie parti del mondo a causa della nuova pandemia di coronavirus e probabilmente i vincoli della catena di approvvigionamento emergeranno nel breve termine.

Naturalmente, ci sono diverse sfide e anche rischi che Nokia dovrà affrontare per tornare in auge. Il primo e principale rischio riguarda l’aumento della concorrenza tra i players del settore 5G.

I vincoli di offerta potrebbero potenzialmente differenziare la materializzazione delle entrate fino al prossimo anno. Nokia ha stretto solidi accordi con la Cina, ma le tensioni politiche tra Oriente e Occidente potrebbero ostacolare in modo significativo la crescita delle entrate.

Cosa riserva il futuro alle azioni Nokia?

Nokia ha recuperato molto bene dalla debacle della sua attività nel settore degli smartphone nel 2007. Ora si è evoluto in uno dei maggiori fornitori di reti al mondo e sta espandendo la sua quota di mercato in reti, navigazione e tecnologie.

È in pole position per raccogliere i benefici del tanto atteso lancio del 5G. Sentiremo il pieno impatto del 5G sulle entrate di Nokia il prossimo anno e potrebbero esserci aumenti nel prezzo delle azioni. Pertanto, ora è un momento eccellente per afferrare il titolo a buon prezzo e trarre benefici da una possibile svolta futura.