martedì 01 dicembre 2020

Il sindaco di Wuhan, epicentro dell’epidemia di coronavirus, afferma che 5 milioni di persone hanno lasciato la città prima dell’imposizione delle restrizioni di viaggio

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            

Dato che un quinto caso di coronavirus è stato confermato negli Stati Uniti, il sindaco di Wuhan ha avvertito che il mondo dovrebbe aspettarsi che le infezioni continuino a salire.

Domenica, Zhou Xianwang, il sindaco di Wuhan, ha affermato che 5 milioni di persone avevano lasciato la città prima che le restrizioni sui viaggi fossero state imposte prima del Capodanno cinese . Ha detto che si aspettava almeno 1, di alcuni 3, 000 sospetti casi da diagnosticare con il virus altamente contagioso.

Ma Xiaowei, direttore della National Health Commission della Cina , ha dichiarato che il virus ha avuto un periodo di incubazione di per 14 giorni, durante i quali il virus può essere contagioso ma i pazienti non presentano sintomi. Ciò segnerebbe una grande differenza tra il coronavirus e la SARS.

“Dalle osservazioni, il virus è in grado di trasmettere anche durante il periodo di incubazione”, ha detto Ma a una conferenza stampa, secondo un rapporto del South China Morning Post . “Alcuni pazienti hanno temperature normali e ci sono molti casi più lievi. Ci sono portatori nascosti. ”

La malattia che causa la polmonite che infetta il tratto respiratorio è ora responsabile di 82 morti in Cina a partire da domenica, da 56 il giorno prima e più di 2, 839 infezioni, rispetto a 1, 975 Sabato, hanno detto i funzionari sanitari in Cina.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         

                                   

Vedi anche: La Cina si blocca 17 le città come numero di infezioni confermate da coronavirus sale

In uno sforzo per garantire che le persone che manifestano i sintomi si manifestino, Xiaowei ha affermato che i pazienti non dovrebbero pagare le spese mediche. Si ritiene che il virus abbia avuto origine a Wuhan, probabilmente in un mercato alimentare; la persona più giovane a morire per la malattia era una bambina di nove mesi.

Ci sono stati anche tre casi confermati negli Stati Uniti, hanno detto funzionari sanitari negli Stati Uniti. L’ultimo caso, confermato sabato, è stato a Orange County; la persona aveva recentemente visitato Wuhan ed era in buone condizioni. Il genere e l’età della persona non sono stati resi noti.

Il primo caso confermato negli Stati Uniti è stato nell’area di Seattle; un uomo nel suo 25 s che era tornato da un recente viaggio a Wuhan, era in buone condizioni in un ospedale di Everett, nello stato di Washington. La seconda paziente americana è una femmina residente a Chicago 60 s, che sono tornati da una visita a Wuhan il gennaio. 10.

L’associazione commerciale delle agenzie di viaggio cinesi ha anche affermato che sospenderebbe i gruppi di tour all’estero e pacchetti vacanza volo / hotel per cittadini cinesi, a partire da lunedì effettivo. L’epidemia si è diffusa rapidamente negli ultimi sette giorni.

Consigliato: Ecco come la malattia si è diffusa così rapidamente nel mondo

Il nuovo virus ha anche infettato persone ad Hong Kong, Australia, Malesia, Tailandia, Francia, Giappone, Taiwan, Vietnam, Singapore, Corea del Sud, Macao e Nepal. Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha ordinato l’evacuazione di tutto il personale degli Stati Uniti presso il Consolato di Wuhan.

La diffusione del virus è stata probabilmente aiutata da viaggi legati alle vacanze di Capodanno lunare in Cina, che sono iniziate venerdì. Questa settimana, funzionari a Wuhan, una città con 11 milioni di residenti, hanno chiuso l’aeroporto e le stazioni ferroviarie in uscita dalla zona e sospeso tutti i trasporti pubblici.

Da allora i funzionari cinesi hanno esteso tale divieto di viaggio a 16 città circostanti con una popolazione combinata di più di 50 milioni di persone, tra cui Huanggang, una città vicina a Wuhan con 7,5 milioni di persone, mettendo effettivamente in blocco quelle città.

Il leader della città di Hong Kong Carrie Lam dichiarò lo stato di emergenza e disse che tutte le scuole primarie e secondarie avrebbero chiuso fino a febbraio 17, altre due settimane oltre alle festività del capodanno lunare della prossima settimana, riferisce l’Associated Press .

La maratona della città è prevista per il 9 febbraio, che attira tipicamente 70, 000 partecipanti, è stato anche cancellato. La maggior parte delle vittime di cornavirus erano pazienti più anziani, sebbene un 27 – un uomo di Hubei è morto all’inizio di questa settimana, ha aggiunto. Sono stati chiusi anche diversi grandi parchi a tema.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                       

Articolo originale di Marketwatch.com