martedì 03 agosto 2021

Il testimone Mueller con Trump Ties è accusato di denaro incanalato illegalmente per sostenere Clinton

      

I pubblici ministeri federali hanno accusato un testimone dell’indagine del consigliere speciale Robert Mueller, che ha coltivato legami con la cerchia interna del presidente Trump con la creazione di una cospirazione per incanalare presumibilmente più di $ 3,5 milioni in contributi illegali della campagna a entità politiche a sostegno di Hillary Clinton durante il 2016 elezione.

Secondo un’accusa rinviata martedì a Washington, tribunale federale di Washington DC, l’uomo d’affari libanese-americano George Nader è accusato di aver cospirato con Andy Khawaja, amministratore delegato di una California …   

Come riportato da The Wall Street Journal