mercoledì 14 aprile 2021

Il titolo Spirit Airlines è tra i migliori del settore in questo momento

La compagnia aerea low-cost Spirit Airlines ha recentemente riportato i risultati del quarto trimestre. L’azienda punta verso un deludente primo trimestre del 2021 ma prevede di aumentare il ritmo nel secondo. Tuttavia, il primo trimestre è stato positivo per SALVARE gli investitori azionari, poiché il prezzo delle azioni è aumentato 51% quest’anno.

Probabilmente ci saranno ulteriori guadagni in vista. Le previsioni della domanda verso la fine di marzo e metà anno sono molto incoraggianti, poiché l’aereo di linea punta a una forte ripresa entro il 2022. Il titolo SAVE rappresenta una delle azioni di recupero più interessanti nel settore delle compagnie aeree.

Il settore si è ripreso sulla scia del Covid in miglioramento – 19 tendenze. Il fondo negoziato in borsa U.S. Global Jets ETF (NYSEARCA: JETS ) è su 46% negli ultimi sei mesi. Questa è una statistica folle, considerando come la pandemia globale ha cancellato l’industria lo scorso anno. Il titolo SAVE è la quinta partecipazione più grande dell’ETF 43 – portafoglio corrente di magazzino

Detto questo, approfondiamo un po ‘i recenti progressi di Spirit.

Forecast

Spirit ha riportato risultati contrastanti del quarto trimestre il mese scorso, con una perdita per azione di $ 1. 61 su ricavi di $ 498. 5 milioni. Questi numeri sono stati inferiori alle aspettative degli analisti di $ 1. 43 perdita sui ricavi di $ 516 milioni. Inoltre, l’aereo di linea ha indicato il traffico e la debolezza finanziaria nel primo trimestre di quest’anno.

L’azienda prevede che i suoi margini del primo trimestre saranno deplorevolmente negativi 50% rispetto a un negativo 18% nel trimestre più recente. Anche le previsioni dei ricavi dovrebbero diminuire 50%, ulteriormente complicare le cose.

I minori margini sono principalmente legati ad un aumento della capacità. L’aereo di linea sta rafforzando la sua capacità accettando nuove consegne di aerei e riporterà indietro i suoi aerei A 190 di nuovo in servizio. Si prevede che la capacità del Q1 diminuirà solo 17% rispetto allo stesso trimestre in 2019. Pertanto, i problemi finanziari del primo trimestre saranno comodamente compensati dalla crescita della domanda nel secondo trimestre.

L’aumento della capacità consentirà a Spirit di gestire efficacemente la domanda durante i frenetici mesi estivi. Con la distribuzione dei vaccini in aumento, quest’anno potremmo assistere a enormi salti nei livelli di traffico.

Alla fine del quarto trimestre, l’aereo di linea aveva un impressionante saldo di cassa di $ 1,9 miliardi. Inoltre, sta bruciando circa $ 1,8 milioni al giorno, che è significativamente inferiore rispetto ai suoi pari. Pertanto, dispone di liquidità sufficiente per superare eventuali problemi a breve termine ed espandere la propria capacità di soddisfare un previsto aumento della domanda.

Tendenze del traffico in direzione nella giusta direzione

TSA le tendenze del traffico supportano attualmente l’idea di un potenziale rimbalzo a metà – 2021. Nelle ultime due settimane delle festività, i numeri hanno regolarmente eclissato 1 milione, facendo una media 47% del periodo dell’anno precedente. La produttività media per i primi tre mesi dell’anno è 60% inferiore di 2020. Tuttavia, è ancora un passo nella giusta direzione per l’industria del trasporto aereo.

Come accennato, Spirit Airlines aumenterà la sua capacità di far fronte agli elevati livelli di domanda da metà – 2021. Desidera eseguire un ulteriore 18% di aeroplani quest’anno a causa delle consegne aggiuntive da 2019. Il vettore prevede di portare la sua flotta totale fino a 190 entro la fine del 2022.

Gli analisti puntano verso $ 6. 46 guadagni per condividi per 2022. Tuttavia, con un conteggio delle condivisioni diluito di circa 110, quel numero dovrebbe diminuire a circa $ 4.

Conclusioni

Il titolo SAVE è stato stroncato da investitori miopi nelle ultime settimane. Tuttavia, la società rimane imperterrita nell’espansione della sua capacità per il forte aumento dei livelli di domanda nel secondo trimestre e oltre.

Con la sua struttura a basso costo e la liquidità relativamente forte, è il miglior gioco di recupero delle compagnie aeree in questo momento. Il recente calo del prezzo rappresenta un’eccellente opportunità per raccogliere le scorte con uno sconto.