Entra in contatto con noi

Investimenti

Investimenti: livello di rischio e remunerazione

Pubblicato

il

Chi ha dei risparmi da parte può percorrere due strade: tenerli bloccati su conto corrente oppure ricorrere a una delle numerose forme di investimento finanziarie o alternative. Decidere di investire il proprio denaro è una scelta importante e, come tale, non deve essere presa alla leggera; ancora più della decisione in sé, quello che si dovranno valutare con attenzione le modalità di investimento e i diversi strumenti finanziari presenti sul mercato

I neofiti che si avvicinano al mondo degli investimenti possono trovarsi spaesati e perdere coraggio di fronte alle numerose terminologie tecniche e alle discussioni sull’analisi dei rischi; oltre ai rischi, non bisogna però dimenticare anche l’analisi dei benefici. La regola principale è comunque sempre solo una, soprattutto per chi non ha esperienza nel settore: affidarsi a degli esperti ed evitare il fai da te.

Quando benefici e rischi sono collegati

Il mondo degli investimenti è articolato e ricco di incognite; per sapersi muovere senza lasciarsi travolgere dagli eventi o dagli squali del settore che tentano ogni via per approfittare dell’ingenuità dei neofiti, è necessario dedicare del tempo allo studio dei metodi e alle strategie da mettere in atto.

In breve ci si renderà conto del fatto che il confine tra rischi e benefici è meno netto di quanto si potrebbe pensare. Prendiamo il caso dei vantaggi e svantaggi dell’interesse composto, ossia degli interessi che maturano sugli interessi. Chi effettua un investimento classico e, nel giro di un anno, ne ricava degli interessi, ha due possibilità: ritirarli, utilizzandoli come meglio crede, oppure aggiungerli all’investimento iniziale. Nel secondo caso, si genererà un interesse composto, ossia costituito dalla somma degli interessi sul capitale iniziale più quelli maturati sugli interessi investiti. Chi invece richiede un mutuo per investire nel mattone, a seconda del tipo di contratto firmato, potrà trovarsi a pagare interessi più elevati a causa dello stesso fenomeno.

Diversificazione

Gli investimenti finanziari offrono un’ampia gamma di strumenti, messi a disposizione degli investitori; questa varietà di strumenti, mercati e asset offre un ventaglio diversificato di strumenti di investimento che permette all’investitore di scegliere quello che meglio si addice alle proprie esigenze finanziarie. Esistono ad esempio investimenti adatti a chi vuole investire poco denaro alla volta e altri perfetti per chi vuole invece impiegare grandi capitali; allo stesso modo, e possibile individuare operazioni per chi vuole bloccare il denaro per tempi brevi e altre adatte a quegli investitori che puntano su investimenti a lungo termine.

La grande varietà di strumenti e prodotti permette anche di creare un portafoglio diversificato; questo aspetto è di fondamentale importanza per ridurre il rischio di perdite ingenti di capitale. Distribuendo le somme tra più asset, alcuni più rischiosi ma anche più remunerativi, altri più sicuri e stabili, si possono limitare i danni legati a una scarsa diversificazione.

Gli investimenti alternativi, come l’acquisto di materie prime o di immobili, permette agli investitori di creare un’ulteriore diversificazione del portafoglio, con una migliore proporzione tra livello di rischio e remunerazione.

Conclusioni

Chi si avvicina per la prima volta al mondo degli investimenti, deve in primo luogo decidere su cosa puntare. La strada maggiormente scelta da investitori avversi al rischio è quella della diversificazione al fine di cercare di ottenere un buon riscontro in termini di guadagno, cercando nel contempo di scegliere un prodotto finanziario in linea con il livello di rischio che si è disposti ad accettare.

Tenendo conto del fatto che benefici e rischi, in questo ambito, vanno sempre a braccetto, si può decidere di chiedere aiuto a professionisti del settore in grado di fornire consigli e di aiutare a investire al meglio il proprio capitale. In alternativa, è possibile intraprendere un percorso di formazione che permetta di acquisire tutte le nozioni fondamentali per analizzare il mercato e imparare a investire.