mercoledì 25 novembre 2020

Investire nelle Small Caps è un affare? 3 titoli nel mirino degli analisti

Il nuovo coronavirus ha innescato una significativa incertezza nell’economia globale. In tempi come questi, ha senso posizionarsi in titoli a bassa capitalizzazione e con bilanci puntuali.

Allo stesso tempo, un portafoglio ben diversificato può offrire rendimenti che battono l’inflazione o i rendimenti dell’indice. Senza titoli a bassa capitalizzazione, qualsiasi portafoglio sarà incompleto.

Parliamo di 3 titoli a piccola capitalizzazione con il potenziale per offrire rendimenti robusti nel breve e lungo termine:

Hecla Mining (NYSE: HL)
Cleveland-Cliffs (NYSE: CLF)
Teekay LNG Partners (NYSE: TGP)

I grandi nomi possono offrire rendimenti costanti, ma i creatori di maggior valore si trovano tra le azioni a bassa capitalizzazione.

3 titoli a piccola capitalizzazione su cui è meglio non dormire: Hecla Mining (HL)

Hecla Mining è un produttore di argento e oro a basso costo. Con le politiche monetarie espansive che fanno salire i prezzi dei metalli preziosi, è chiaro il motivo per cui Hecla Mining crea un attraente stock a bassa capitalizzazione. Dato che l’oro e l’argento sostengono a livelli più elevati, è probabile che il margine EBITDA dell’azienda si espanda, con un miglioramento dei flussi di cassa liberi (FCF).

A partire dall’anno fiscale 2019, Hecla Mining ha registrato 212,2 milioni di once di riserve d’argento e 2,7 milioni di once di riserve d’oro. Criticamente, i margini d’argento della società sono stati interessanti.

Per il quarto trimestre del 2019, il costo sostenuto dell’azienda è stato di $ 11,31 l’oncia, con margini d’argento a $ 6,16 l’oncia. Mentre Hecla Mining ha riportato FCF negativo nella prima metà del 2019, FCF è diventato positivo nella seconda metà. Per l’anno in corso, l’aumento dei prezzi dell’oro e dell’argento implica che FCF accelererà, il che porterebbe un aumento del prezzo delle azioni HL.

Con un buffer di liquidità totale di $ 226 milioni a marzo 2020, non vedo alcun problema finanziario. Inoltre, non vi sono scadenze di debito a breve termine e con una leva di 2,6, la società è ben posizionata per navigare nell’attuale periodo di crisi.

Sono quindi rialzista sulle azioni HL. Lo stock è già scambiato vicino ai massimi di 52 settimane, ma c’è più succo nel rally per i prossimi trimestri.

Cleveland-Cliffs (CLF)

Come produttore di ferro e acciaio, lo stock di CLF è stato depresso a causa della crisi economica guidata dal coronavirus. Tuttavia, lo stock di CLF ha toccato il fondo nel marzo 2020 e negli ultimi mesi ha gradualmente registrato una tendenza al rialzo. Credo che lo slancio positivo probabilmente si manterrà mentre le economie tornano all’attività normale.

Un fattore chiave nella mia scelta Cleveland-Cliffs è l’acquisizione della società di AK Steel nel dicembre 2019, poiché questa acquisizione fornirà un valore significativo nei prossimi anni. AK Steel è uno dei pochi produttori di acciaio in grado di produrre metalli di grado carbonio e acciaio inossidabile, componenti fondamentali per le tendenze di leggerezza automobilistica.

Man mano che la crescita riprenderà per la produzione di veicoli leggeri negli Stati Uniti, la crescita di punta e l’EBITDA aumenteranno le scorte di CLF. L’espansione del margine EBITDA sarà inoltre supportata con la società consolidata che diventa un produttore di acciaio integrato verticalmente.

Su base pro-forma, Cleveland-Cliffs ha registrato flussi di cassa gratuiti (FCF) negli ultimi dodici mesi a $ 923 milioni. Pertanto, poiché l’attività economica si rafforza, la società ha il potenziale per generare FCF oltre $ 1 miliardo. Ciò contribuirà alla riduzione della leva finanziaria e alla creazione di valore per gli azionisti.

Teekay LNG Partners (TGP)

Le migliori azioni di dividendi da acquistare ora: Brookfield Infrastructure Partners (BIP)

Teekay LNG Partners è un altro nome interessante tra le azioni a bassa capitalizzazione. Il primo fattore che rende attraente il titolo TGP è la distribuzione in contanti della società di $ 1,00. Ciò si traduce in un rendimento di distribuzione di cassa dell’8,96% considerando l’attuale prezzo unitario di $ 11,16.

Naturalmente, le distribuzioni di liquidità saranno sostenute solo se la società ha una chiara visibilità del flusso di cassa. E da quella prospettiva, le prospettive sono positive. I partner GNL di Teekay hanno riferito che l’arretrato delle entrate del contratto a tasso fisso era di circa 9,3 miliardi di dollari al 1 ° trimestre 2020. La durata media ponderata dell’arretrato è di 10,5 anni. Pertanto, la visibilità del flusso di cassa è forte per i prossimi anni.

Dal punto di vista del bilancio, la società ha già completato il piano di espansione pluriennale nell’anno fiscale 2009. Pertanto, è probabile che le spese in conto capitale vengano silenziate per il prossimo futuro. Ciò consente all’unità di partenariato di pagare agevolmente la distribuzione di contanti e la riduzione della leva finanziaria. E non commettere errori, avere la possibilità di ridurre la leva finanziaria non implica che il bilancio sia stressato. L’unità di partenariato ha registrato un indebitamento verso la capitalizzazione di appena il 49,4% a partire dall’esercizio 2010.

Vale la pena acquistare azioni TGP complessive per gli investitori in reddito con una chiara visibilità del flusso di cassa. È probabile che l’unità di partnership tenderà ad aumentare nei prossimi anni, con una crescita della distribuzione di liquidità.