sabato 02 luglio 2022

Kettlebell: la moda sportiva che ha conquistato le nostre palestre

I kettlebell hanno letteralmente invaso le nostre palestre e hanno cominciato a diffondersi anche tra chi vuole allenarsi a casa. Si tratta infatti di strumenti estremamente antiquati, si pensi che nell’antico Egitto si usavano brocche piene di sabbia, che avevano la stessa forma dei pesi, per esercitarsi.

Questi strumenti sembrano palle di cannone con manici e sono disponibili in diversi pesi. I kettlebell sono tornati di recente nel mondo del fitness, poiché possono combinare allenamento della forza, attività cardiovascolare e coordinazione motoria in un unico esercizio. I movimenti che si eseguono con i kettlebell sono abbastanza semplici e di grande beneficio perché è coinvolto tutto il corpo. Infatti sono utili non solo per aumentare la forza muscolare, ma anche per stimolare il metabolismo e bruciare i grassi. Infatti, ogni minuto di allenamento con il kettlebell brucia fino a 20 calorie.

Inoltre sono strumenti economici (dai 10 ai 35 euro), quindi sono consigliati se vuoi allenarti a casa. L’allenamento con il kettlebell è anche semplificato dal fatto che i movimenti eseguiti durante l’allenamento non richiedono molto spazio. È uno strumento molto efficiente e molto versatile che consente di lavorare in modo funzionale. Questa è una carrozza in ghisa. Ha una forma sferica con manico e peso variabile. La forma speciale consente di stimolare i muscoli ad angolazioni diverse rispetto ai manubri tradizionali. Questo ti aiuterà ad allenare il tuo corpo in diversi modi. Ovviamente, essendoci pesi diversi, dovrai variare il peso a seconda del livello di allenamento. Gli atleti possono usare un peso compreso tra 16 kg, 24 kg e 32 kg a seconda del livello di allenamento.

Invece, per gli uomini, a seconda del tuo livello di forma fisica, puoi iniziare con kettlebell da 12 kg, salire fino a 16 kg quando migliori, fino a 24 kg. Si consiglia alle donne di iniziare con un prodotto da 4 kg e poi con un prodotto da 8 kg. Con un livello più alto, puoi usare 12 o 16 kg. Infine, per i bambini che si avvicinano all’allenamento con il kettlebell, un buon livello di partenza per l’allenamento con il kettlebell potrebbe essere 8 kg, lavorare fino a 12 kg e infine utilizzare 16 kg.

L’utilizzo di questi strumenti permette un lavoro efficace sulla forza dinamica, preparando il corpo a cambi di direzione e accelerazione improvvise, per questo motivo sono ampiamente utilizzati nella preparazione degli atleti e sono molto utili per la crescita muscolare.