giovedì 29 ottobre 2020

La casa madre dell’outback Bloomin ‘Brands raddoppia il triplo post vendita

La holding di ristoranti Bloomin ‘Brands sta raddoppiando i servizi di asporto e consegna dopo che le vendite sono cresciute esponenzialmente durante il blocco del coronavirus, il CEO David Deno ha detto a CNBC venerdì.

Bloomin ‘, genitore di Outback Steakhouse e Italian Grill di Carrabba, tra le altre catene di ristoranti, ha visto la sua tripla di affari fuori sede mentre gran parte del paese era sotto casa per gli ordini.

“Dall’inizio fino ad oggi abbiamo triplicato la nostra attività fuori sede, quindi ciò significa trasporto e consegna”, ha detto Deno in un’apparizione su “Closing Bell”, dopo che l’azienda ha riportato risultati del primo trimestre. “Questo ci aiuterà davvero mentre andiamo avanti nella nostra attività.”

Le vendite dello stesso negozio e le entrate nette di Bloomin sono entrambe diminuite di più di

% anno su anno nel trimestre chiuso a marzo 31. Entrate di $ 1. 01 miliardi erano appena al di sotto delle aspettative di Wall Street, secondo FactSet. La società ha riportato 14 centesimi di utile per azione, che ha mancato la stima del consenso FactSet di 35 centesimi per azione.

Azioni saltate 13 % Venerdì per chiudere a $ 11. 20. Lo stock rimane in calo 49% in 2020 poiché l’industria della ristorazione ha visto scomparire il traffico pedonale a marzo quando i consumatori sono stati messi in quarantena .

Gli ordini di prelievo e consegna stanno aiutando Bloomin a raggiungere un “break-even flowthrough”, viste le perdite derivanti dalle normali operazioni, ha aggiunto Deno. Circa due terzi delle vendite fuori sede sono state effettuate da asporto e il resto proviene da consegne, sia dalla rete di consegna di Bloomin che da servizi di terze parti.

Bloomin ‘sta cercando di sfruttare la crescita degli ordini di ritiro per compensare le entrate perse nelle sue sale da pranzo. Più di 355 delle sue sedi erano aperte da giovedì, con una capienza ridotta di tre quarti in 10 afferma dove è possibile cenare, ha detto Deno.

I clienti entrano in un ristorante Outback Steakhouse Bloomin “Brands” presso il Queens Place Mall nel Queens Queens di New York.

Victor J. Blu | Bloomberg | Getty Images

Investire nella consegna negli ultimi anni , incluso un programma di ricompense e un ordinamento digitale, ha dato i suoi frutti a lungo termine a Bloomin “e continuerà a pagare in futuro”, ha dichiarato Deno in merito alla chiamata degli utili.

“Abbiamo mantenuto le nostre vendite fuori sede, il che è così importante perché è una solida base di vendita per noi mentre andiamo avanti”, ha detto Deno in un’intervista con CNBC. “In pratica siamo più che … battere i nostri costi variabili mentre riapriamo i nostri ristoranti anche al 25% [seating capacity] a causa del nostro forte attività fuori sede. “

I ristoranti sono considerati attività essenziali, quindi i ristoranti possono continuare a operare durante l’epidemia di coronavirus. Gli affari, tuttavia, sono fortemente limitati poiché i servizi di ristorazione sono stati vietati dagli Stati nel tentativo di fermare la diffusione di Covid – 19. Una manciata di stati, tra cui Georgia, Tennessee e Texas, hanno recentemente permesso ai ristoranti di riprendere il servizio di sitdown se aderiscono alle restrizioni di distanza.

I posti a sedere nei bar dei negozi Bloomin rimangono chiusi e i tavoli si allontanano ulteriormente per garantire il distanziamento sociale. I server del ristorante sono stati riqualificati e devono indossare maschera e guanti per garantire una maggiore sicurezza.

Bloomin ‘, che impiega 94, 000, ha tenuto tutti sui suoi libri paga mentre la compagnia e la forza lavoro resistevano alla pandemia.

È un punto positivo in un settore che è stato tra gli angoli più colpiti dell’economia del mese scorso. Il rapporto sui lavori di aprile del Dipartimento del Lavoro di venerdì ha mostrato che 5,5 milioni di posizioni sono state tagliate nei ristoranti e nei servizi di ristorazione. disse. “Ciò che ci ha permesso di fare è che, quando i ristoranti tornano aperti, abbiamo uno staff qualificato che apre i ristoranti immediatamente.”

Articolo originale di CNBC