lunedì 19 aprile 2021

La crisi taglierà le spese per i saldi invernali di un miliardo

AGI – Un calendario quello dei saldi invernali di quest’anno che si presenta come un vero rebus. Iniziano le svendite in alcune regioni, Basilicata, Valle d’Aosta e Molise, domani 2 gennaio in un’Italia in totale zona rossa: quindi come dire se ne riparla lunedì 4, giorno arancione, in mezzo ad altri 2 rossi, il 5 e il 6 gennaio appunto. Diciamo che sarà dal 7 gennaio, data di partenza ad esempio della Lombardia e del Piemonte, che si potranno fare gli acquisti veri e propri in saldo.

Anche quest’anno lo shopping dei saldi interessa oltre 15 milioni di famiglie e ogni persona spenderà circa 110 euro, muovendo però in totale 4 miliardi di euro contro i 5 miliardi dell’anno scorso: sono questi, secondo le stime dell’Ufficio Studi Confcommercio, i numeri dei saldi invernali.

“Quest’anno – afferma Renato Borghi, pr

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo