Entra in contatto con noi

Lifestyle

La “farifrittata” di zucchine: non un errore ortografico ma una nuova tendenza alimentare vegetale

Pubblicato

il

La farfrittata di zucchine è un’alternativa sfiziosa e facile alla classica frittata. Si tratta di un piatto 100% vegetale in cui l’uovo è sostituito dalla farina di ceci, un prodotto prezioso per la sua struttura nutrizionale, versatile e completamente privo di glutine.

Il  nome farfrittata deriva dall’uso della farina di ceci

E non è un ingrediente come un altro. Sapete bene che la farina di ceci viene utilizzata nella cucina italiana in molte ricette tradizionali, dalla cecina al panelo. Questa frittata di verdure con zucchine è un piatto che potrete assaggiare tante volte. Migliaia di forme diverse. Non servono grandi doti culinarie per fare una buona farfrittata di zucchine. Anche se sei un principiante, potrai cucinarlo senza problemi. Tuttavia, ecco alcuni buoni consigli per evitare errori.

Il riposo dell’impasto in frigorifero è facoltativo, ma altamente consigliato, in quanto ciò consente alla farina di ceci di reidratarsi completamente, eliminando eventuali grumi.
Se trovi ancora grumi, puoi usare un frullatore ad immersione.
Eliminate la schiuma che si forma in superficie dopo il riposo (ovviamente se si è formata), perché rischierete di bruciare durante la cottura.
Utilizzare la giusta quantità di sale perché c’è il rischio che diventi sgradevole. Per evitare errori, provate sempre con un po’ di pastella e aggiungete se necessario.

L’importanza delle zucchine nelle diete

Una porzione di farfrittata di zucchine contiene circa 169 calorie. Si tratta quindi del secondo ortaggio più leggero, visto anche l’alto contenuto proteico e di fibre della farina di ceci.

Advertisement

Tuttavia, per completare il piatto, consigliamo di completarlo con una porzione di pane integrale e verdure fresche. Otterrete un piatto molto completo e molto gustoso.

Proprietà nutrizionali

Protagonista assoluta della farfrittata di zucchine è la farina di ceci. Ottenuto dalla macinazione di ceci secchi, privo di proteine ​​e glutine.

La farina di ceci ha un basso indice glicemico, quindi aumenta lentamente i livelli di zucchero nel sangue. Pertanto, è l’ideale per i diabetici, così come per coloro che stanno iniziando una dieta e hanno bisogno di aumentare la sensazione di sazietà con l’aiuto di prodotti speciali. Ciò è dovuto alla presenza di fibre, che regolano anche il transito intestinale.

Ecco la “foto nutrizionale” di questo piatto:

Sali minerali
Ferro: 6,1 mg.
Calcio: 117 mg.
Sodio: 6 mg.
Potassio: 800 mg.
Fosforo: 299 mg.
Zinco: 3,3 mg.

Advertisement

Vitamine idrosolubili
B1: 0,36 mg
B2: 0,12 milligrammi
C: 5 mg
B3: 1,7 mg
B6: 0,53 mg.

Quanto alle zucchine, sono molto povere di calorie, solo 13 per 100 g di prodotto, ma sono ricche di fibre, sali minerali, in particolare fosforo e potassio, e vitamina E, necessaria per la loro funzione antiossidante.

Advertisement