mercoledì 14 aprile 2021

La guida definitiva per passare a una routine di bellezza vegana

La cura della pelle e il trucco vegani sono diventati un punto focale nel settore della bellezza negli ultimi anni e, per fortuna, molti marchi affermati si stanno rendendo conto dell’importanza dei cosmetici vegani e della rimozione dei prodotti animali.

Il rivenditore online di bellezza naturale e benessere, Pure Skin Lab, ha curato una guida pratica per la transizione a una routine di bellezza vegana e fornisce alcune informazioni esperte su come piccoli cambiamenti possono avere un grande impatto.

Cosa sono i cosmetici vegani?

Sapere se un prodotto è vegano può, all’inizio, creare confusione. Tuttavia, in breve, un prodotto vegano è quello che non contiene alcuna forma di prodotti animali. In alternativa, puoi avere prodotti cruelty-free, il che significa che non sono stati testati sugli animali prima di arrivare sugli scaffali (ma potrebbero comunque contenere prodotti animali nelle loro formule).

Idealmente, dovresti utilizzare prodotti vegani e cruelty-free in quanto ciò significa che nessun animale è stato danneggiato o angosciato durante le fasi di produzione o di prova. Molti marchi di lusso sono fortunatamente cruelty free, ma molti contengono ancora prodotti di origine animale.

La cura della pelle e il trucco vegani sono diventati un punto focale nel settore della bellezza negli ultimi anni e, per fortuna, molti marchi affermati si stanno rendendo conto dell’importanza dei cosmetici vegani e della rimozione dei prodotti animali

Benefici di una routine di cura della pelle vegana

Ci sono infiniti vantaggi nell’adottare una routine di bellezza vegana; dal sapere che sei più gentile con il pianeta, ai benefici per la tua pelle in generale.

I cosmetici vegani tendono a utilizzare ingredienti naturali e vegetali e le loro liste degli ingredienti sono spesso molto più piccole di prodotti non vegani. Questa è un’ottima notizia per chi ha la pelle sensibile o le condizioni della pelle, come eczema, psoriasi o rosacea poiché spesso gli ingredienti sono delicati e possono essere meno irritanti sulla pelle.

Inoltre, a causa di le loro formule a base vegetale, i prodotti vegani per la cura della pelle e per il trucco, tendono a contenere una varietà di nutrienti, antiossidanti e vitamine, che aiutano a nutrire e rivitalizzare la pelle.

Oltre ai grandi benefici per la cura della pelle , la scelta del vegano può avere un enorme impatto da un punto di vista etico. Quando acquisti prodotti vegani, stai investendo in un settore che non solo protegge gli animali, ma protegge anche il pianeta. Grazie alle loro formule a base vegetale, i cosmetici vegani provengono da fonti sostenibili, il che significa che non causeranno danni all’ambiente.

Oltre ai grandi benefici per la cura della pelle, la scelta del vegano può avere un enorme impatto da un punto di vista etico

Suggerimenti per la transizione

Fai la tua ricerca

La ricerca iniziale ti aiuterà molto per assicurarti di fare gli acquisti giusti, quindi dedica del tempo a questo passaggio. Leggi i marchi per vedere quali dei loro prodotti sono sia vegani che cruelty-free poiché le loro formule potrebbero non essere sempre coerenti.

Ci sono così tante ottime risorse per trovare informazioni al giorno d’oggi, dai blog online, articoli di riviste, video di influencer di bellezza su YouTube che parlano dei loro prodotti vegani e cruelty free preferiti.

Leggi gli elenchi degli ingredienti

Dedicare del tempo alla lettura degli ingredienti è un passaggio cruciale quando si passa a una routine di bellezza vegana. Ci sono alcuni ingredienti nascosti a cui prestare attenzione, che in realtà derivano da animali, come:

  • Lanolina
  • Collagene ( se non indicato di origine vegetale)
  • Squalene
  • Glicerina

Per fortuna, oggi puoi trovare versioni di origine vegetale di questi ingredienti o ingredienti vegetali alternativi che hanno lo stesso effetto sulla tua pelle o meglio.

Per assicurarti che un prodotto sia cruelty-free, controlla la descrizione del prodotto o cerca il logo del coniglietto che salta, che certifica che il prodotto non è stato testato sugli animali.

La sostenibilità è una parte enorme dell’adattamento di una routine di bellezza vegana, quindi assicurati di utilizzare i tuoi prodotti esistenti e diventa più consapevole della quantità di prodotto che applichi ogni volta

Sii consapevole di wa ste

Quando cambi la tua routine, cerca di evitare di smaltire tutti i tuoi prodotti attuali e di iniziare la tua nuova routine durante la notte, questo portare allo spreco, che a sua volta sta danneggiando il pianeta.

La sostenibilità è una parte enorme dell’adattamento di una routine di bellezza vegana, quindi assicurati di utilizzare i tuoi prodotti esistenti e diventa più consapevole nella quantità di prodotto applicato ogni volta. Molte persone tendono a fare un uso eccessivo di prodotti per la cura della pelle, quando potrebbe essere necessaria solo una piccola quantità. Fai la tua ricerca e assicurati di essere consapevole degli sprechi.

Inizia lento e costante

Non puoi reinventarti dall’oggi al domani, quindi è meglio presentare i prodotti uno per uno per sapere cosa funziona per te e cosa no.

Quando provi molti nuovi prodotti tutti su una volta che può essere difficile rilevare se un particolare ingrediente sta causando problemi alla pelle. È importante ricordare che solo perché un prodotto è eticamente eccezionale, non significa che si adatti specificamente al tuo tipo di pelle, quindi, proprio come i tuoi prodotti esistenti, potrebbe volerci del tempo per trovare quello perfetto per la tua pelle.