martedì 22 giugno 2021

La nuova Alitalia decollerà con meno aerei e la metà dei dipendenti. Ma con quale marchio?

AGI – Arriva il via libera Ue per la nuova Alitalia che partirà entro agosto con tagli alla flotta e al personale: non più di sessanta aerei, i dipendenti saranno dimezzati (con circa 5 mila esuberi) e ci saranno meno rotte. I servizi di handling (tutta l’assistenza a terra) e la manutenzione resteranno fuori dal perimetro e dovranno essere gestiti da un’azienda non legata alla nuova compagnia. A Ita verrà trasferita solo la parte aviazione e la nuova società potrà partecipare alla gara per il marchio Alitalia ma anche per i servizi a terra e la manutenzione. Dopo un lungo e sofferto negoziato il governo italiano e la Commissione europea hanno rag

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo