Entra in contatto con noi

Lifestyle

La nuova cucina ha un’anima conviviale che si trova accanto all’isola centrale

Pubblicato

il

Le cucine a isola sono soluzioni funzionali ed efficienti per le case moderne che coniugano praticità e stile. Questi sono i vantaggi, i tipi e gli stili delle cucine a isola centrale.

Cucine con isola: praticità e design

La cucina a isola centrale sta diventando un modello di cucina sempre più diffuso che coniuga perfettamente estetica e funzionalità. Questa unione è molto apprezzata e gioca un ruolo fondamentale per recuperare in cucina lo status di cuore pulsante della casa: luogo di incontro e di riscoperta del piacere del divertimento.

Di grande impatto visivo e capace di adattarsi a diversi stili, la cucina ad isola si presta a pratiche possibilità di ampliamento ed è molto versatile, sia negli spazi in cui è integrata sia negli usi che le possono essere dati. Una cucina a isola centrale è effettivamente adatta sia per case grandi che piccole, può adattarsi a una varietà di budget, può ospitare pasti affollati come spuntini veloci e consente più attività come cucinare e trasportare cose allo stesso tempo. fuori compito. Così grandi e piccini possono trovare nell’isola cucina un luogo funzionale e sereno per convivere.

I tanti vantaggi di un’isola in cucina

La straordinaria proliferazione delle cucine ad isola è dovuta non solo al loro fascino estetico, ma anche ai numerosi vantaggi che offrono. Le cucine con isola centrale garantiscono soprattutto una maggiore libertà di movimento e di interazione con gli ospiti o altri membri della famiglia. Cuore dell’open space che diventa anche il perfetto divisorio, le isole cucina permettono di preparare i pasti senza lasciare soli i propri ospiti o perdere di vista i bambini che giocano. Insomma, il contatto con il salone è garanzia di maggiore tranquillità e divertimento. Inoltre, essendo meno attaccate alle pareti, le cucine moderne con isole contribuiscono a una maggiore luce e adattabilità ad ambienti di diverse dimensioni. Soprattutto nelle cucine più piccole, dove ogni centimetro è prezioso, l’isola aiuta anche ad aumentare lo spazio per riporre piatti e posate.

Advertisement

Varie tipologie di cucine con isola centrale

Ci sono molte cucine dell’isola tra cui scegliere. Prima di tutto, si tratta di isole di pietra o fatte in muratura – più durevoli e costose, e isole mobili – più comuni, pratiche ed economiche. Questi includono quelli fatti in casa realizzati con un tavolo sovrapposto a uno o più mobili di base. La varietà delle isole della cucina dipende dal numero e dal tipo di mobili ed elettrodomestici incorporati. Avere una stufa e un lavandino nell’isola, insieme a un preciso design idraulico ed elettrico, richiede più spazio di lavoro, così come l’espansione dell’isola, che la espande e la rende pronta per un pasto veloce. Il design dell’isola con zone a diverse altezze, oltre a rivestire elementi che possono creare più ingombro, contribuisce a conferire alla cucina un aspetto dinamico e moderno. Infine, alcuni accessori, come i cavas, rendono l’isola speciale e sofisticata.

Stili e design delle cucine moderne con isola

La versatilità delle cucine a isola significa che possono riflettere una varietà di stili. L’adesione a un determinato stile dipende da molti fattori, come i materiali utilizzati, i colori scelti, l’illuminazione adottata o la composizione creata. Ad esempio, isole completamente bianche, colori vivaci o accenti scuri rendono la cucina molto moderna. Le isole dai colori caldi, utilizzando materiali come il mattone e il legno, sono più in linea con lo stile country. L’isola può anche avere un aspetto e una sensazione diversi, in gran parte giocando sul contrasto tra spazio vuoto e pieno, a seconda di quanti mobili decidi di metterci sopra e di quanti lati decidi di occupare. In questo modo puoi ottenere isole più minimali e isole più tradizionali. Una volta deciso lo stile per la tua cucina, ecco i dettagli che la faranno risaltare. Un contributo significativo in questo può essere la scelta dell’illuminazione, principalmente a sospensione, quando in cucina è presente un’isola.

Advertisement