mercoledì 21 aprile 2021

La possibile cooperazione tra Italia e Israele sulla smart mobility

AGI – Sulla mobilità digitale e avanzata Israele e Italia, “possano affrontare insieme sfide comuni” e hanno “grandi potenzialità da condividere sia a livello strategico che tecnologico.” È quanto dichiarato all’AGI dal Raphael Singer, direttore del Dipartimento Affari Economici dell’Ambasciata d’Israele in Italia.

Mercoledì scorso, 24 marzo, si è tenuto lo “Smart Mobility Digital Event” organizzato dall’ambasciata d’Israele in Italia, in collaborazione con il consolato onorario d’Israele in Toscana, un momento di scambio di idee e best practices su uno  dei temi fondamentali del momento, il futuro della mobilità, che ha visto la realtà della Toscana e in particolare quella di Firenze, confrontarsi con diversi attori della smart mobility israeliana su possibili scenari di azione comune e sui r

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo