Entra in contatto con noi

Lifestyle

La Sicilia è davvero a portata di mano: leggi i consigli del viaggiatore errante

Pubblicato

il

Consigli per chi in vacanza in Calabria guarda la Sicilia e si chiede quanto sia lontana

Dopo alcuni giorni in Calabria vorresti andare a Taormina ma ti sembra un’idea costosa? Niente di più sbagliato e soprattutto comodo.

L’ispirazione

Durante il mio tour della Calabria sono giunta nella bellissima Scilla, un capolavoro, che però ti istiga e ti fa sognare la vicina Sicilia e te la porge quasi su un vassoio d’argento come un cannolo siciliano dopo una cena luculliana … c’ è sempre spazio per il dolce e così alle 13.00 in punto, orario sfortunato, è scattata l’idea: e se mi fermassi una sera a Taormina?

Lasciata l’auto a Villa San Giovanni hai diverse opzioni: treno oppure aliscafo (3, 50 euro) e treno oppure nave veloce (2,50 euro) e treno.

Occhio però: se in Calabria gli imbarchi Aliscafo e nave sono abbastanza vicini ( 12 minuti a piedi), in Sicilia non è così. L’aliscafo arriva a 300 metri dalla stazione Messina Marittima invece la nave dista dalla Stazione Messina Centrale ben 37 minuti a piedi e sotto il sole potresti avere difficoltà.

I mezzi di trasporto

Alternativa è prendere il tram o bus da dove si ferma la Caronte e arriva nei pressi della stazione centrale. Appena uscito dagli imbarchi mi raccomando si va a sinistra e  si percorrono 200 metri:  la fermata del tram si riconosce facilmente (attenti alla direzione il tram deve andare verso il mare), quella del bus si trova all’inizio di una lieve salita.

Fatemi suggerire dove scendere dai gentilissimi autisti che sono davvero cordiali: almeno quelli che sono capitati a me sia all’andata che al ritorno. Davvero carino anche il personale di Ferrovie che mi ha pianificato il ritorno e addirittura mi ha fatto anche il biglietto per l’aliscafo. Una vera e propria comodità. Il treno per Taormina di solito percorre il binario 8. È davvero veloce: per esempio quello della 16.05 da Messina Centrale arriva a Taormina alle 16.40. Con questo treno puoi arrivare fino a Siracusa, oppure fermarti ad Acireale e vedere le bellissime Aci.

L’Italia è un paese meraviglioso: forse i mezzi di trasporto non sono perfetti ma sono convenienti ed inquinano poco e poi sono una bellissima avventura da vivere soprattutto se per te “conta più il viaggio” che la “metà” e in estate potresti anche concederti di vivere un’avventura.

Dal profondo Sud è tutto! W l’Italia!