lunedì 08 marzo 2021

L'arte e la scienza dell'anti-invecchiamento: scopriamo in che modo il rinomato medico Dr. Thomas Szulc fornisce cure anti-invecchiamento nel suo studio

Parole di Eve Glover

Originario della Polonia, il dottor Thomas Szulc ha viaggiato il mondo, lavorando a lungo con altri pionieri della medicina olistica per incorporare modalità e tecnologie all’avanguardia nella sua pratica, il New York Center for Innovative Medicine (NYCIM), con sede a Huntington, NY.

Noto per curare l ‘”incurabile” e arrivare alla radice di una malattia, piuttosto che mascherarlo con farmaci, le persone accorrono da lui per il suo approccio altamente unico e personalizzato. A maggio 1000, il dottor Szulc ha aperto Elemental Aging, una nuova divisione presso il suo studio specializzato in antietà. Applica gli stessi principi all’anti-invecchiamento come alla guarigione, aprendo percorsi energetici, disintossicando le impurità negli organi, sangue e superficie della pelle e purificandole dall’interno verso l’esterno.

Dr. Szulc spiega: “Preservare la propria bellezza naturale, oggi nota come antietà, è molto simile alla guarigione. Sono entrambe forme d’arte che richiedono una prospettiva olistica. Abbiamo adottato lo stesso approccio sofisticato che applichiamo alla medicina e abbiamo sviluppato con successo terapie sorprendenti che ringiovaniscono a tutti i livelli del nostro essere: corpo, mente e spirito. “

Dr Thomas Szulc Medical Director NYCIM

È l’inventore della sua tecnica di test rivoluzionaria, Bioresonance Analysis of Health (BAH), che è in grado di rilevare vari squilibri e disfunzioni nel corpo, e lui utilizza questo metodo di test insieme ad altri sistemi di valutazione avanzati, per valutare quali trattamenti specifici aiuteranno a ringiovanire la pelle di un paziente. I programmi di trattamento sono personalizzati in modo univoco per soddisfare le esigenze e le esigenze di cura della pelle specifiche di ogni paziente.

Eve Glover ha incontrato il presidente e co-fondatore di Medicina innovativa, Caspar Szulc, e l’infermiera Erin Mewshaw , per discutere di alcune delle procedure e dei trattamenti antietà all’avanguardia del NYCIM.

Potresti descriverci alcuni dei più innovativi trattamenti antietà che offri al NYCIM?

Erin Mewshaw: Usiamo una combinazione di macchine provenienti da tutto il mondo, tra cui Alma Lasers da Israele, Dermatude, un metodo di ringiovanimento della pelle dai Paesi Bassi e le macchine Bioptron e Phyto5 dalla Svizzera. Bioptron è un rivoluzionario dispositivo per iperluce terapia utilizzato per aiutare a ridurre la comparsa di linee sottili e rughe e uniformare il tono della pelle. È stato votato il dispositivo antietà numero uno al Congresso europeo di medicina estetica e antietà di Parigi.

Le macchine Phyto5 del nostro studio includono il Biorhythmic Draineur, che stimola meccanicamente i movimenti del massaggio, il Chromapunteur, un’energica macchina leggera e il Biostimulateur, che utilizza vibrazioni meccaniche sull’agopuntura e sui meridiani riflessi. Abbiamo anche Nano Herbs Light (NHL), un tipo rivoluzionario di tecnologia di agopuntura senza ago. Inoltre, abbiamo un dispositivo di microneedling.

Ci sono molti trattamenti antietà non invasivi offerti da NYCIM

Puoi parlarci dei laser che usi nella tua clinica?

Caspar Szulc: I laser Alma che usiamo da Israele non sono solo i più all’avanguardia nel settore per tecnologia e qualità, ma sono anche molto versatili. Tra le due macchine che utilizziamo nella clinica, vShape Ultra e Harmony XL Pro, ci sono numerose applicazioni tra cui nano laser frazionato, tecnologia a onde di taglio fredde e ultrasuoni caldi, radiofrequenza focalizzata (RF), agugliatura RF microablativa, afT (tecnologia avanzata di fluorescenza, e Dye-VL a luce pulsata intensa. Ciò consente un approccio naturale e privo di sostanze chimiche all’anti-invecchiamento approvato dalla FDA per oltre 65 indicazioni come rughe, iperpigmentazione, acne, rosacea, dermatite atopica, lesioni pigmentate e vene del ragno.

Come funziona il microneedling PRP con PRP e radiofrequenza? Può essere utile a tutti i tipi di pelle?

Mewshaw: Utilizziamo il microplasma di Alma Lasers Tecnologia RF, che combina gli effetti di un rullo dermico con la radiofrequenza per creare ferite nei canali microscopici mentre riscalda termicamente la pelle circostante. Questo è progettato per aiutare a stimolare la produzione di collagene ed elastina per creare La nuova formazione dei tessuti, migliora l’aspetto di linee sottili e rughe e uniforma il tono della pelle. Dopo il trattamento laser, utilizziamo il tuo plasma ricco di piastrine (PRP) e lo posizioniamo sopra le perforazioni della pelle per aumentare ulteriormente la produzione di collagene e migliorare la struttura generale della pelle. È adatto a tutti i tipi di pelle.

Quanto dura il periodo di recupero previsto per questa procedura e ci sono opzioni di cura post-trattamento che possono aiutare i pazienti a guarire più rapidamente ? Quanti trattamenti sono necessari di solito per vedere i risultati?

Mewshaw: il tempo medio di recupero è da cinque a sette giorni dopo il trattamento. Poiché la tua pelle sarà arrossata e infiammata immediatamente dopo la procedura, utilizziamo una terapia con luce polarizzata quantistica (priva di raggi UV) chiamata Bioptron. Facciamo luce sulla parte superiore del tuo viso per portare la circolazione nell’area, ridurre il rossore e avviare il processo di rigenerazione della pelle. Dopo aver lasciato l’ufficio, ti inviamo a casa i prodotti per la cura della pelle AnteAge MD che contengono peptidi antietà e fattori di crescita delle cellule staminali e citochine progettati per aiutare con la riparazione e la guarigione dei tessuti. Da quattro a sei trattamenti, intervallati mensilmente, sono ottimali.

Non è mai troppo presto per iniziare un buon regime di cura della pelle per ottenere una pelle sana

Cosa distingue questa particolare procedura al NYCIM da quelle simili offerte da altri professionisti? Potresti spiegarci cos’è TruDose PRP e come utilizza l’intelligenza artificiale?

Szulc: TruDose è più preciso e concentrato rispetto al PRP tradizionale o attivato. Il vero effetto sinergico arriva quando puoi combinare TruDose PRP per il microneedling del viso insieme ad altre applicazioni leggere che aumentano ulteriormente la produzione di collagene. Utilizzando una macchina per il conteggio delle piastrine insieme all’intelligenza artificiale, siamo in grado di calcolare con precisione la quantità di sangue più vantaggiosa da estrarre per produrre la massima concentrazione di PRP per i massimi risultati.

Il solo utilizzo della terapia laser può aggirare la necessità di filler iniettabili e persino un intervento chirurgico? Qualcuno che è più anziano e ha bisogno di un lifting, ad esempio, sarebbe in grado di sostituire la necessità di sottoporsi a un intervento chirurgico vero e proprio semplicemente ricevendo solo trattamenti laser? Dopo quanto tempo un giovane con problemi di pelle può iniziare a sottoporsi a trattamenti laser?

Mewshaw: A seconda della profondità delle rughe e del rilassamento cutaneo che hai, la terapia laser può sicuramente aiuta a migliorare la consistenza e il tono generale della pelle. Tuttavia, se sei 65 e ti sei impegnato in cattive abitudini alimentari per la maggior parte della tua vita e non ti sei preso cura della tua pelle, la probabilità di ricevere un trattamento laser 15 o anche 30 anni fuori la tua pelle è molto sottile. Questo è il motivo per cui alcuni pazienti hanno bisogno di Botox, filler e interventi chirurgici per raggiungere il risultato desiderato.

Per quanto riguarda i trattamenti laser, non esiste un’età specifica in cui qualcuno dovrebbe iniziare questo. Tutto dipende dalla salute della pelle in quel momento. Se arriva un 12 di un anno a noi con cicatrici da acne profonde che vogliono curare, li incoraggerei a fare resurfacing laser in combinazione con altri trattamenti e non aspettare fino a quando non lo sono 30.

Che si tratti di eliminare le cicatrici da acne nei primi anni ’20 o di procedure antietà più avanti nella vita, NYCIM può aiutare

A che età consiglieresti alle persone di prendere l’abitudine di sviluppare un buon regime di cura della pelle? Quali sono alcuni semplici trattamenti o abitudini che le persone possono incorporare nella loro vita che li aiuteranno a ottenere una pelle giovane e dall’aspetto sano?

Mewshaw: Non è mai troppo presto adottare una routine di cura della pelle sana, motivo per cui suggerisco sempre alle ragazze e ai ragazzi di iniziare un sistema di cura della pelle in tre fasi (pulizia, tono, idratazione) nel periodo della pubertà. Questo, insieme a una dieta sana e protezione solare, aiuterà a stabilire buone abitudini di cura della pelle e migliorerà il tono e la consistenza della loro pelle a lungo termine. Tuttavia, proprio come con qualsiasi cosa in medicina, la prevenzione è fondamentale.

Ottenere trattamenti di routine che mirano al drenaggio linfatico sottocutaneo, riflessologia facciale, terapia della luce per migliorare la circolazione, così come l’esfoliazione, lo farà in generale migliorare e proteggere la pelle a lungo termine, riducendo così al minimo le linee sottili e le rughe. Proprio come con la dieta e l’esercizio fisico, non puoi fermarti dopo aver raggiunto il risultato desiderato. Devi ancora fare la manutenzione per mantenere gli stessi risultati.

Questo stesso principio si applica alla tua pelle. Devi prenderti cura di esso ogni giorno e questo implica l’utilizzo di prodotti per la cura della pelle di alta qualità, attenersi a uno stile di vita sano e incontrare un fornitore di cura della pelle che adatterà i trattamenti alle tue esigenze individuali. Poiché la nostra pelle è un riflesso esterno della nostra salute interiore, affrontare gli squilibri nutrizionali, emotivi ed energetici all’interno del tuo corpo aiuterà naturalmente a migliorare l’aspetto esteriore della tua pelle e la pelle che è già in buona forma risponderà meglio ai trattamenti.

Dai trattamenti topici ai trattamenti laser al microneedling, NYCIM fornisce un gamma di servizi adatti alle tue esigenze

Potresti descriverci un po ‘di alcuni dei trattamenti topici per la cura della pelle più ambiti che hai?

Mewshaw: La linea Phyto5 è una delle preferite dai nostri pazienti. È prodotto nel cuore delle montagne del Giura in Svizzera, dove è protetto dall’ambiente e privo di inquinamento. Ci sono tre righe. Uno di questi si basa sui cinque elementi cinesi ed è l’unica linea di prodotti per la cura della pelle energetici quantistici sul mercato. Affronta gli inestetismi della pelle fisica, ma agisce anche energicamente favorendo il benessere emotivo e aumentando le sensazioni di positività.

Le altre due linee sono realizzate con composti organici hi-tech e sono mirate verso -invecchiamento. La linea dei cinque elementi si basa su ciascuno dei cinque elementi della medicina cinese: fuoco, terra, legno, acqua e metallo. Ciascuno degli elementi utilizza potenti oli essenziali e ingredienti vegetali di prima qualità per trattare specifiche condizioni della pelle che di solito sono presenti durante la particolare stagione a cui è associato.

Ad esempio, l’elemento acqua è associato all’inverno e si rivolge alla pelle disidratata e priva di tono. Aiuta anche quando ti senti triste e scontento. L’elemento fuoco è associato all’estate e aiuta ad affrontare arrossamenti e infiammazioni. Ti aiuta a provare gioia quando ti senti infelice e depresso. Usiamo questi prodotti nei nostri trattamenti viso e corpo, a seconda del tuo problema specifico della pelle.

Altri marchi che portiamo includono Syrene (dalla Nuova Zelanda), Isdin (dalla Spagna), Cellergen (da Svizzera), Dermatude (dai Paesi Bassi) e AnteAge MD (linea per la cura della pelle di grado medico). Tutti sono rigorosamente testati prima di essere approvati per l’uso nella nostra pratica.

Per ulteriori informazioni, visitare nycim.com.

Tutte le immagini fornite da NYCIM