venerdì 07 maggio 2021

L'aumento della chirurgia plastica durante il blocco: perché le celebrità hanno ricevuto i loro trattamenti quest'anno, secondo un esperto

Parole di Andrew Mackay, ricercatore medico ed esperto di salute su qunomedical.com. Copre una serie di argomenti relativi alla sanità e segue da vicino le nuove tendenze del settore.

2020 non ha precedenti. Dato che abbiamo lavorato duramente per superare il blocco, potresti non aver pensato che sarebbe stato il momento migliore per sottoporsi a una procedura di chirurgia plastica, ma la verità è che la domanda di chirurgia plastica è aumentata vertiginosamente durante il blocco nel Regno Unito. E questo è stato soprattutto il caso delle celebrità, con Jimmy Carr e Katie Price solo alcuni dei nomi che si aprono sui loro trattamenti.

Che si tratti di lavori al naso, aumento del seno o trapianti di capelli, l’interesse per la chirurgia estetica è in forte espansione quest’anno, seguito dall’aumento della domanda in tutto 2019. Detto questo, perché il blocco ha determinato specificamente un aumento ancora maggiore del numero di celebrità sottoposte a una sorta di procedura di chirurgia plastica? Abbiamo esaminato alcune delle principali spiegazioni alla base di questa sorprendente ondata.

Che si tratti di lavori al naso, aumento del seno o trapianti di capelli, l’interesse per la chirurgia estetica è in forte espansione quest’anno

Rimanere fuori dai riflettori

Uno dei principali – e probabilmente la più comune – le ragioni che hanno contribuito al recente boom della chirurgia plastica tra le celebrità è la natura stessa del blocco. Con tutti noi bloccati a casa, la copertura dei media e il gossip generale sulle celebrità sono diminuiti. Questo a sua volta ha permesso alle celebrità che di solito passano il tempo sotto i riflettori di sottoporsi a trattamenti senza dover affrontare la solita frenesia dei media.

Qualsiasi celebrità che si è sottoposta a un trattamento cosmetico è stata quindi in grado di trascorrere del tempo per recuperare recuperando lontano dall’occhio abbagliante del pubblico. Questo può essere particolarmente importante quando si tratta di chirurgia plastica, poiché procedure come un intervento al naso o un intervento di ripristino dei capelli richiedono l’uso di medicazioni e bende durante la fase di recupero iniziale. Più tempo a disposizione per riprendersi, combinato con la mancanza di occhi pubblici scrutatori, avrebbe potuto essere il fattore incoraggiante che ha spinto molte celebrità verso la chirurgia estetica durante questo periodo.

Durante un trapianto di capelli, un chirurgo sposta i capelli da una sezione della testa piena di capelli a un’area calva

Tempo nelle loro mani

Il blocco significava che dovevamo tutti passare molto più tempo a casa e, per molti di noi, questo significava che avevamo un bel po ‘di tempo in più da riempire. Per le celebrità che avevano già preso in considerazione un qualche tipo di intervento di chirurgia estetica prima della pandemia, questo nuovo tempo libero ha dato loro l’opportunità di trascorrere più ore sia a pensare che a fare ricerche sull’argomento.

una procedura di chirurgia plastica è una decisione significativa. È certamente plausibile che molti ci pensassero da tempo, ma non avessero ancora trovato il tempo per considerarlo con sufficiente attenzione o per effettuare le ricerche necessarie, soprattutto con orari fitti che, grazie al lockdown, si sono liberati.

L’effetto “Zoom”

L’effetto “Zoom”, copre l’intera gamma di strumenti di videoconferenza decollati durante i periodi di blocco. Con un contatto umano reale e faccia a faccia fuori questione, gli strumenti di videoconferenza come Zoom sono diventati una parte quotidiana della nostra vita. Sebbene siano i tuoi amici a essere tipicamente visualizzati come miniature grandi, con il tuo feed come piccolo nell’angolo superiore dello schermo, è difficile non continuare a guardare la tua faccia.

Le celebrità non erano esenti da questo. Gli effetti del vedersi spesso davanti alla telecamera ad angolazioni o ombre di illuminazione indesiderabili potrebbero essere stati ciò che ha fatto pensare alcune celebrità. È stato anche riferito che le persone stavano iniziando a notare linee che non avevano mai visto prima, o tratti del viso che si trovavano ad angoli di cui non erano felici. Questo è stato sicuramente un forte fattore che ha contribuito all’aumento della chirurgia plastica tra il pubblico in generale ed è logico che anche le celebrità ne sarebbero state colpite.

La star televisiva britannica ed ex modella Katie Price non riusciva a smettere di sorridere mentre svelava i suoi nuovi denti durante il blocco. Credito immagine: Joe Seer / Bigstock.com

Casi notevoli

Ora che abbiamo alcune idee che possono essere utilizzate per spiegare il recente boom delle celebrità della chirurgia plastica, potresti chiederti esattamente chi è stato coinvolto in questo. Bene, ci sono alcune figure di spicco che erano in prima linea nell’impennata del blocco dell’industria cosmetica.

Il primo della lista è il noto comico Jimmy Carr. Ha rivelato di aver usato il suo tempo libero durante il blocco per avere sia un trapianto di capelli che un trattamento di sbiancamento dei denti. Non qualcuno che considereresti timido, Jimmy Carr è stato all’altezza di questa reputazione rivelando i dettagli del suo viaggio di chirurgia estetica in diretta in TV.

Un po ‘più tardi nell’anno, Katie Price ha scioccato il Internet e i social media rivelando i suoi denti pre-faccette mentre stava per ottenere un altro set di faccette. Anche se ha scioccato molti che Katie avesse usato il tempo di blocco per organizzare questo intervento di chirurgia estetica, ha anche provocato un picco di interesse per il trattamento.

Tendenze continue

Dato che ora siamo usciti dal blocco nel Regno Unito (più o meno), potresti pensare che l’interesse per la chirurgia plastica sia leggermente diminuito, tuttavia , questo non è successo. Le ricerche su Google per tutto ciò che riguarda la chirurgia estetica sono ancora in crescita e siamo sicuri che non passerà molto tempo prima che il nome della prossima celebrità venga fuori per rivelare quale trattamento di blocco avevano fatto.